Il nuovo Hummer avrà fino a tre motori elettrici

Il nuovo Hummer elettrico potrà essere acquistato anche in versione con 3 motori elettrici

di , pubblicato il
Hummer

Hummer elettrico è un’auto in fase di sviluppo creata da General Motors. La sua presentazione è prevista per il 20 maggio 2020, come ha rivelato il marchio con una pubblicità nel Super Bowl. L’auto avrà almeno 1.000 cavalli. Non è ancora noto quanto costerà. Il nuovo Hummer EV avrà un massimo di 1.000 cavalli con una coppia di 15.500 Newton metri, nonché un’accelerazione da 0 a 100 in 3,0 secondi. Non sono state ancora diffuse informazioni sulla sua autonomia, sebbene le sue dimensioni portentose siano ideali per equipaggiare batterie di grande capacità che rendono possibili viaggi più lunghi.

Il nuovo Hummer elettrico potrà essere acquistato anche in versione con 3 motori elettrici

Quello che è certo è che Hummer sarà disponibile in una configurazione con uno, due e tre motori elettrici, in base alla versione scelta. Ovviamente la versione da mille cavalli sarà quella con 3 motori. L’esistenza di tre diversi motori è stata confermata dal presidente della General Motors, Mark Reuss, che lo ha dichiarato lo scorso 5 febbraio in un incontro con gli investitori.

Hummer è emerso come marchio dopo il successo di Humvee, un veicolo tattico dell’esercito americano utilizzato nelle guerre in Medio Oriente. Ciò ha dato origine a una versione civile prima e poi a un paio di modelli che hanno avuto un successo limitato. Per questo motivo la produzione di H2 e H3 è cessata nel 2009, circa un decennio fa.

Leggi anche: General Motors non esclude di rendere Hummer un marchio di auto elettriche

Insieme alla produzione di modelli elettrici, General Motors avvierà anche impianti dedicati alle batterie. Sebbene GM commercializzi Bolt, le sue attuali aspirazioni sono più elevate. Vuole mettere sul mercato una nuova linea di pick up elettrici di alta qualità, SUV, nonché una linea di veicoli sportivi.

Leggi anche: General Motors sta convertendo la fabbrica di Detroit in una fabbrica di veicoli elettrici

Argomenti: