Il nuovo crossover Kia XCeed sarà dotato di un nuovo quadro strumenti digitale

Il nuovo crossover urbano Kia XCeed sarà disponibile con il primo cluster di strumenti di supervisione completamente digitale da 12,3 pollici

di , pubblicato il
Il nuovo crossover urbano Kia XCeed sarà disponibile con il primo cluster di strumenti di supervisione completamente digitale da 12,3 pollici

Il nuovo crossover urbano Kia XCeed sarà disponibile con il primo cluster di strumenti di supervisione completamente digitale da 12,3 pollici di Kia, quando verrà lanciato in tutta Europa entro la fine dell’anno. XCeed sarà rivelato il 26 giugno 2019, la sua elevata tecnologia sarà una delle caratteristiche principali. La data di vendita, le specifiche e il prezzo saranno confermati a tempo debito. Emilio Herrera, Chief Operating Officer di Kia Motors Europe, commenta: “Il nostro nuovo quadro strumenti digitale di supervisione è una delle numerose nuove tecnologie opzionali che saranno disponibili con il nostro nuovo crossover.

Dotato di una vasta gamma di funzioni, in particolare su modelli con specifiche più elevate, questo cluster svolgerà un ruolo importante nella visualizzazione di informazioni critiche per il conducente in modo chiaro e non invadente. In futuro sarà adattato per altri modelli Kia, in quanto cerchiamo nuovi modi per mostrare informazioni utili e critiche ai conducenti in movimento “.

Il nuovo gruppo di strumenti di supervisione da 12,3 pollici di Kia XCeed è progettato per fornire informazioni nel modo più chiaro possibile. Con un display ad alta risoluzione 1920 × 720 pixel, il cluster digitale sostituisce il tradizionale tachimetro e i quadranti  che trovano attualmente posto nelle auto del marchio. Il display unico e senza cuciture incorpora i quadranti digitali appuntiti per le velocità del veicolo e del motore, con un frame-rate veloce che consente di reagire rapidamente e senza intoppi alle istruzioni e agli input dal guidatore.

Il nuovo crossover urbano Kia XCeed sarà disponibile con il primo cluster di strumenti di supervisione completamente digitale da 12,3 pollici

Tra i due quadranti digitali  vi è un display multifunzione, controllato tramite il volante multifunzione. In questa parte del cluster, i conducenti possono vedere le istruzioni di navigazione passo-passo chiaramente nella loro linea di vista, oltre a informazioni audio, telefonate e contatti e informazioni di viaggio approfondite. Questo include i livelli di efficienza del carburante in tempo reale e medio. Il sistema visualizza anche gli avvisi di diagnostica del veicolo e abilita le notifiche a comparsa collegate alle varie tecnologie di sicurezza attiva e di assistenza alla guida dell’auto e al sistema di navigazione e di navigazione in tempo reale.

Il display centrale multifunzione mostra anche gli spunti provenienti dal sistema di avviso di attenzione del conducente, che consiglia ai conducenti di fare una pausa se rileva segni di affaticamento. Quando il guidatore parcheggia e spegne la macchina, il nuovo cluster riproduce anche una breve immagine dell’auto in movimento e visualizza un riepilogo del disco.

Questo mostra il tempo e la distanza percorsa, l’efficienza media del carburante raggiunta e la distanza stimata rimanente in base agli attuali livelli di carburante. Il nuovo quadro strumenti di supervisione è disponibile come opzione nel Kia XCeed, in base al mercato e alle specifiche del veicolo. Sostituisce i quadranti fisici e gli schermi LCD TFT a colori da 3,8 pollici mono-LCD o da 4,2 pollici disponibili con diverse specifiche del veicolo. Come altri modelli della gamma Ceed, alcune varianti della gamma Kia XCeed saranno offerte con un sistema Drive Mode Select. I conducenti possono personalizzare le caratteristiche di guida e prestazioni del veicolo in base alle diverse condizioni di guida, con le modalità Normale e Sport che adattano le risposte dello sterzo, della trasmissione e dell’acceleratore della vettura.

Kia Xceed

Il nuovo quadro strumenti digitale Supervision si adatta a ciascuna modalità di conseguenza con una gamma di elementi grafici differenziati. Passando a una diversa modalità di guida, il quadro strumenti visualizza informazioni più dettagliate relative a ciascuna modalità. In modalità Normale, il display fornisce misuratori del consumo di carburante in tempo reale e quadranti tradizionali per la velocità del veicolo e del motore, oltre a ulteriori informazioni sul viaggio. Mettendo l’auto in modalità Sport, il sistema offre un display più prominente delle velocità del veicolo e del motore, con una lettura più ampia e più chiara della velocità attuale dell’auto e del regime del motore. Le informazioni non essenziali sono nascoste nella modalità Sport, riducendo al minimo le distrazioni visive.

Leggi anche: Hyundai e Kia permetteranno agli utenti di regolare le impostazioni dei futuri EV tramite smartphone

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: