Il CEO di Volvo prevede un enorme aumento delle vendite di ibridi plug-in

La casa svedese pensa di aumentare molto le vendite dei suoi ibridi plug in nel 2019, lo ha detto il CEO Hakan Samuelsson

di , pubblicato il
La casa svedese pensa di aumentare molto le vendite dei suoi ibridi plug in nel 2019, lo ha detto il CEO Hakan Samuelsson

Volvo prevede un importante aumento delle vendite dei suoi veicoli ibridi plug-in entro la fine dell’anno dopo aver sottostimato la domanda per la sua famiglia crescente di modelli elettrificati. “Entro la fine dell’anno dovremmo arrivare al 20-25%”, ha detto il CEO della casa automobilistica svedese, Hakan Samuelsson, durante una tavola rotonda con i giornalisti questa settimana. Attualmente gli ibridi plug in sono disponibili nella gamma dei SUV XC90 e XC60 e nelle station wagon V90 e V60, queste varianti rappresentano circa il 10 per cento delle vendite globali del brand.

La casa svedese pensa di aumentare molto le vendite dei suoi ibridi plug in nel 2019, lo ha detto il CEO Hakan Samuelsson

Volvo non aveva abbastanza batterie, motori elettrici e gli altri componenti chiave necessari per realizzare i suoi ibridi plug-in, ha detto Samuelsson. “Non siamo contenti perché potremmo vendere più ibridi plug-in”, ha affermato. “Abbiamo sottovalutato la domanda.” Samuelsson ha detto che la sua società sta attualmente “implementando tutti i componenti” di cui ha bisogno per produrre i suoi ibridi plug-in e la famiglia di propulsori ibridi leggeri di recente aggiunta.

“Stiamo triplicando la capacità rispetto a circa un anno fa”, ha detto. Volvo presenterà una gamma di ibridi leggeri quest’anno,  sulle XC90 e XC60. Gli ibridi leggeri, che indosseranno il nuovo distintivo “B”, saranno equipaggiati con il sistema di recupero dell’energia frenante by-pass. Nonostante il collo di bottiglia della fornitura, Volvo ha venduto 26.800 ibridi plug-inin Europa lo scorso anno, rispetto ai 16.000 del 2017, secondo i dati dell’analista di mercato JATO Dynamics.

Leggi anche: Volvo vuole introdurre in tutte le sue auto dal 2020 telecamere di monitoraggio del conducente

Volvo

Volvo pensa di aumentare molto le vendite dei suoi ibridi plug in nel 2019, lo ha detto il CEO Hakan Samuelsson

Leggi anche: Volvo: in California i concessionari protestano contro il servizio di abbonamento per auto

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: