Hyundai Tucson: la nuova generazione si ispirerà alla Santa Fe

Hyundai ha iniziato a testare la Tucson di nuova generazione e, a quanto pare, sono in atto grandi cambiamenti per il SUV

di , pubblicato il
Hyundai ha iniziato a testare la Tucson di nuova generazione e, a quanto pare, sono in atto grandi cambiamenti per il SUV

Hyundai ha iniziato a testare la Tucson di nuova generazione e, a quanto pare, sono in atto grandi cambiamenti per il SUV. Il prototipo di Tucson che è stato avvistato nelle scorse ore, sebbene sia immerso in uno spesso involucro mimetico, mostra alcuni elementi di stile che presentano evidenti differenze con l’attuale modello di Tucson. Innanzitutto, la nuova Tucson sembra destinata a ricevere fari anteriori simili a quelli di Hyundai Santa Fe, Kona e Venue. A complemento di queste nuove luci vi sarà una griglia anteriore riprogettata che altera drasticamente l’aspetto della nuova auto. È impossibile determinare l’aspetto della parte posteriore del nuovo SUV, ma certamente condividerà alcuni tratti con altri modelli Hyundai.

Si iniziano a notare le prime novità sui prototipi della nuova Hyundai Tucson

La nuova generazione di Hyundai Tucson non avrà solo cambiamenti estetici. Infatti secondo i soliti bene informati il nuovo modello si caratterizzerà per la presenza di un nuovo motore Theta3 da 2,5 litri di Hyundai completo di un cambio automatico a otto rapporti. Questo motore sarà venduto in entrambe le configurazioni aspirate e turbocompresse e probabilmente sarà l’unica opzione di propulsione negli Stati Uniti. È probabile che agli acquirenti di tutta Europa vengano anche offerti motori GDI da 1,6 litri e turbo T-GDI da 1,6 litri, nonché un diesel non specificato. È anche possibile che il nuovo motore ibrido 2.0 GDI HEV della Hyundai Sonata venga offerto in alcuni modelli Tucson. Saranno disponibili entrambe le configurazioni per trazione anteriore e trazione integrale.

Il produttore di automobili sudcoreano ha deciso di basare il suo prossimo pick-up di medie dimensioni Santa Cruz sulla stessa architettura del nuovo Tucson. Di conseguenza, probabilmente condividerà gli stessi motori. Sia la prossima generazione Hyundai Tucson che l’imminente pickup di Santa Cruz saranno probabilmente costruiti nello stabilimento di Hyundai in Alabama.

Leggi anche: La nuova Hyundai IONIQ mantiene il rating di crash test Euro NCAP a cinque stelle

Argomenti: