Hyundai sospenderà la produzione coreana a causa del coronavirus

Hyundai prevede di sospendere la produzione in Corea del Sud poiché la sua fornitura di parti è stata interrotta dal recente scoppio del Coronavirus

di , pubblicato il
Hyundai

Hyundai prevede di sospendere la produzione in Corea del Sud poiché la sua fornitura di parti è stata interrotta dal recente scoppio del Coronavirus . La Corea del Sud è la più grande base produttiva di Hyundai, dove la casa automobilistica gestisce un totale di sette fabbriche. L’interruzione della produzione fa seguito a una carenza di cablaggi che provengono principalmente dalla Cina. Due fornitori interessati, Kyungshin e la Yura Corporation, hanno affermato che stavano cercando di incrementare la produzione in Corea del Sud e Sud-Est asiatico per compensare ciò che sta succedendo con la Cina.

Hyundai sospende la produzione in Corea del Sud poiché la sua fornitura di parti è stata interrotta dal Coronavirus

“Siamo in una situazione di emergenza”, ha detto alla Reuters un funzionario di Kyungshin. Nel frattempo, Lee Hang-koo, ricercatore senior del Korea Institute for Industrial Economics & Trade, ha dichiarato che sia Hyundai che Kia “potrebbero essere più colpiti poiché tendono ad importare più parti dalla Cina rispetto ad altre case automobilistiche globali”. “I produttori di componenti sudcoreani hanno seguito e costruito le proprie strutture in Cina insieme a Hyundai”, ha aggiunto Lee. L’anno scorso, la Corea del Sud ha importato ricambi per auto per un valore di $ 1,56 miliardi dalla Cina, rispetto a $ 1,47 miliardi nel 2018.

Leggi anche: Hyundai e HARMAN lanciano il primo sistema di cancellazione del rumore stradale al mondo

Hyundai

Hyundai sospende la produzione in Corea del Sud poiché la sua fornitura di parti è stata interrotta dal Coronavirus

Leggi anche: Hyundai sviluppa la prima tecnologia al mondo di controllo attivo del rumore da strada

Argomenti: