Hyundai: parte l’assalto al segmento dei Suv, 8 nuovi modelli entro il 2020

Hyundai: la casa automobilistica sud coreana dopo Kona lancerà altri 8 suv entro il 2020 lo ha annunciato la società nipponica che punterà su elettrico e idrogeno

di Andrea Senatore, pubblicato il
Hyundai

Hyundai ha annunciato importanti novità per la sua gamma per quanto riguarda i prossimi anni. Infatti la casa automobilistica nipponica si è detta pronta a dare l’assalto al mercato dei suv con il lancio di 8 nuovi modelli che arriveranno tutti entro la fine del 2020. Si tratta dunque dell’ennesima conferma che le principali case automobilistiche, per crescere sempre di più nel numero delle immatricolazioni, hanno deciso di puntare forte sui crossover che sembrano essere sempre più graditi dai clienti di tutto il mondo che piano piano stanno rinunciando ad acquistare altri tipi di veicoli.

 

Hyundai lancerà 8 modelli entro il 2020: tutti avranno una versione elettrica, ibrida e Hydrogen Fuell CELL

 

Hyundai inoltre ha annunciato che questi nuovi Suv che arriveranno saranno quasi tutti modelli ibridi, elettrici o ad idrogeno. Dopo Hyundai Kona che rappresenta la prima delle 8 novità che arriveranno entro il 2020, i prossimi modelli ad arrivare saranno la versione elettrica di Kona e poi anche la versione ibrida. Successivamente toccherà ad un veicolo più compatto. Poi sarà il turno di uno di medie dimensioni ed infine anche un Suv ad 8 posti. la prima novità comunque sarà l’arrivo della versione totalmente elettrica di Kona che sarà svelata nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra 2018 che si svolgerà durante il prossimo mese di marzo.

 

Il Kona elettrico dovrebbe avere un’antonimia di oltre 380 km secondo le ultime indiscrezioni trapelate

 

Secondo indiscrezioni Hyundai Kona elettrico dovrebbe avere un’autonomia di oltre 380 km con una sola ricarica. Questo sarà seguito successivamente dalla versione Hydrogen Fuell Cell. Mike O’Brien, VP del prodotto pianificazione aziendale e digitale della casa automobilistica sud coreana negli Stati Uniti, ha detto chiaramente che questi 8 modelli di cui Kona ha rappresentato una sorta di antipasto, permetteranno alla sua società di offrire una vasta gamma di SUV per soddisfare le esigenze di quanti più clienti possibili. Inoltre il dirigente ha pure detto molto chiaramente che i modelli in questione serviranno anche per una dimostrazione delle capacità che il gruppo asiatico ha nel settore grazie al lavoro dei circa 13 mila ingegneri  che collaborano con il brand automobilistico sud coreano. 

 

Dopo Kona arriveranno un Suv medio, un modello ad 8 posti e un crossover compatto

 

Mike O’Brien ha aggiunto che con questi modelli la sua azienda vuole raggiungere la vetta delle vendite in tutti i rispettivi segmenti di mercati in cui Kona, il Suv più compatto, quello di medie dimensioni e quello da 8 posti si andranno a collocare nel corso dei prossimi anni.  Vedremo dunque se le aspettative dei dirigenti della casa automobilistica sud coreana saranno rispettate con il lancio di questi 8 modelli destinati ad ogni modo a far parlare a lungo di se’ lanciando in grande stile nel segmento dei Suv il marchio asiatico. 

 

Leggi anche: Hyundai e Kia lanceranno nuovi SUV elettrici nel 2018, ecco tutto quello che sappiamo

 

Hyundai Kona

Hyundai: la casa automobilistica sud coreana dopo Kona lancerà altri 8 suv entro il 2020 lo ha annunciato la società nipponica che punterà su elettrico e idrogeno

 

Leggi anche: Hyundai Shopper Assurance: ecco il programma che permette di acquistare l’auto online

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Hyundai

Leave a Reply