Hyundai investirà 40 miliardi in nuove auto e tecnologie nei prossimi 5 anni

La casa coreana farà un grosso investimenti nei prossimi 5 anni per lanciare nuovi modelli e tecnologie

di , pubblicato il
Hyundai

Hyundai Motor  ha deciso di seguire l’esempio di altre case automobilistiche ed effettuare un grosso investimento nei prossimi anni. Questo allo scopo di affrontare le trasformazioni del settore e contrastare la nuova concorrenza di aziende quali Tesla. Il produttore sudcoreano prevede di investire 45,3 miliardi di won pari a circa 40 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni nello sviluppo di nuovi modelli e tecnologie per veicoli elettrificati e autonomi, nonché servizi di trasporto condiviso. La spesa annuale media sarà del 58% più elevata rispetto agli ultimi cinque anni, ha detto la casa automobilistica mercoledì in una nota.

La casa coreana farà un grosso investimenti nei prossimi 5 anni

Dopo un boom durato un decennio, la quinta più grande casa automobilistica e i suoi concorrenti stanno affrontando un raffreddamento  della domanda di auto in Cina, Europa e Stati Uniti. Ciò in particolare in seguito ai cambiamenti tecnologici come la crescente popolarità dei servizi di guida condivisa che rendono la proprietà dei veicoli meno necessaria.

Hyundai Motor ha detto che vuole guidare “il cambiamento di paradigma che affronta l’industria automobilistica”. La società ha anche detto che raggiungerà un margine di profitto operativo del 7% entro il 2022. La redditività di Hyundai Motor è stata inferiore a quella percentuale negli ultimi 4 anni. Dunque la societò coreana intende aumentare il suo margine di profitto nei prossimi anni.

Leggi anche: Hyundai e Kia svelano il nuovo sistema di ricarica wireless per veicoli elettrici con parcheggio autonomo

Hyundai

Hyundai investirà 40 miliardi di dollari nei prossimi 5 anni in nuovi modelli e tecnologie in vista della trasformazione del settore

Leggi anche: Hyundai Nexo: il suv ad idrogeno sbarca negli USA, avrà oltre 600 km di autonomia

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: