Hyundai anticiperà il lancio del suo sistema di guida autonoma

Hyundai fa sul serio e annuncia l'arrivo in anticipo del proprio sistema di guida autonoma di livello 2 sulle proprie vetture

di Andrea Senatore, pubblicato il
Hyundai fa sul serio e annuncia l'arrivo in anticipo del proprio sistema di guida autonoma di livello 2 sulle proprie vetture

Anche Hyundai vuole essere protagonista dei cambiamenti che presto arriveranno a rivoluzionare il settore delle automobili. Proprio per questo motivo nelle scorse ore i responsabili della casa sud coreana hanno ufficialmente annunciato che il lancio del nuovo sistema di guida autonoma denominato Highway Driving Assist 2 avverrà in anticipo rispetto ai tempi previsti. Si tratta di un sistema di guida autonoma di livello 2 che verrà presto installato nelle automobili che fanno parte della gamma del gruppo sud coreano.

 

Hyundai anticiperà il lancio del suo Highway Driving Assist 2

 

A quanto pare questo sistema che presto sarà lanciato da Hyundai sulle sue vetture è già agli stessi livelli di quello fornito dal cosiddetto Autopilot di Tesla. Il software  è capace da solo di gestire le accelerazioni e le frenate in autostrada. Il sistema inoltre ha la capacità di prendere svincoli, cambiare strada agli incroci, e di inserirsi in strade principali tutto in piena autonomia.

 

Con questo sistema di guida autonoma che in autostrada raggiunge quasi il livello 3, gli interventi del guidatore saranno ridotti di molto. Questo rappresenterà il punto di partenza per il raggiungimento della guida autonoma completa che secondo Hyundai arriverà nel 2022.

 

Con questo anticipo dei tempi per il lancio del nuovo sistema la celebre casa automobilistica sud coreana potrebbe recuperare il tempo perduto raggiungendo le case automobilistiche che in questo momento nello sviluppo della guida autonoma sembrano aver fatto i passi in avanti più concreti. L’obiettivo ovviamente è quello di avvicinare nuovi clienti e questo avverrà anche mediante prezzi abbastanza concorrenziali. 

 

Leggi anche: Honda conferma 11 morti legate agli airbag Takata nelle sue auto in USA

 

Hyundai

Hyundai fa sul serio e annuncia l’arrivo in anticipo del proprio sistema di guida autonoma di livello 2 sulle proprie vetture

 

Leggi anche: Alfa Romeo e McLaren, matrimonio in vista in Formula 1 dopo il divorzio da Honda?

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Hyundai