Google e AutoNation annunciano una collaborazione per le auto a guida autonoma

Google dopo Fiat Chrysler, AVis e Lyft decide di collaborare anche con AutoNation la più grande catena di concessionarie in USA che fornirà assistenza alle sue auto a guida autonoma.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Waymo

Google ha deciso di collaborare con AutoNation, la più grande catena di concessionari auto degli Stati Uniti, con l’obiettivo di velocizzare lo sviluppo e l’entrata in commercio delle auto a guida autonoma. AutoNation ha dichiarato giovedì attraverso i suoi rappresentanti che le sue concessionarie forniranno manutenzione e riparazioni per la flotta di auto a guida autonoma di Waymo. Questa è composta per lo più da minivan Chrysler Pacifica. Waymo è la divisione per la guida autonoma di Google. L’accordo prevede che l’assistenza si estenderà anche ad ulteriori modelli di quando Waymo  deciderà di ampliare la sua flotta.

Google e AutoNation annunciano una collaborazione per le auto a guida autonoma, la catena di concessionarie fornirà assistenza alla flotta di veicoli autonomi di Waymo

Le condizioni dell’accordo pluriennale non sono state divulgate. Google sta collaborando con una serie di compagnie  legate al mondo dei motori come Avis, Lyft e Fiat Chrysler. Dal momento in cui Google ha iniziato a sviluppare la tecnologia della guida autonoma nel 2009, tante altre aziende hanno deciso di unirsi a lei per sviluppare questa tecnologia. General Motors e Ford, insieme ad altre grandi aziende tecnologiche, tra cui Apple e Uber, stanno sviluppando la propria tecnologia.

A proposito di Uber, Waymo attualmente è impegnata in una controversia legale con la società, sostenendo che uno dei suoi ex dirigenti ha rubato i suoi segreti commerciali e li ha portati in Uber quando è entrato a far parte della famosa App nel 2016. Il processo è destinato ad iniziare quest’anno. Ricordiamo infine che AutoNation, con sede a Fort Lauderdale, Florida, gestisce circa 360 concessionari negli Stati Uniti. 

Leggi anche: Fiat Chrysler e Google: Sergio Marchionne parla di progetto rivoluzionario

 

Fiat Chrysler e Google

Google dopo Fiat Chrysler, AVis e Lyft decide di collaborare anche con AutoNation la più grande catena di concessionarie in USA che fornirà assistenza alle sue auto a guida autonoma

 

Leggi anche: Guida autonoma: il CEO di Waymo, John Krafcik, ritiene che la guida autonoma arriverà prima del previsto

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Guida autonoma, waymo

Leave a Reply