Geely costruirà satelliti a bassa orbita per auto autonome

Geely lancerà satelliti a bassa orbita in grado di fornire alle auto a guida autonoma dati più precisi

di , pubblicato il
Geely lancerà satelliti a bassa orbita in grado di fornire alle auto a guida autonoma dati più precisi

Geely sta investendo 2,27 miliardi di yan ($ 326 milioni) in un nuovo impianto di produzione satellitare in Cina. La fabbrica avrà il compito di costruire satelliti a bassa orbita in grado di fornire alle auto a guida autonoma dati più precisi. Geely è conosciuta in tutto il mondo per la proprietà di Volvo e gli investimenti in Daimler. La società cinese sta cercando di costruire fino a 500 satelliti all’anno entro il 2025.

Geely lancerà satelliti a bassa orbita in grado di fornire alle auto a guida autonoma dati più precisi

È stato il braccio tecnologico di Geely che ha originariamente lanciato Geespace al fine di ricercare, lanciare e gestire satelliti a bassa orbita nel 2018. Attualmente, ci sono circa 300 persone incaricate di lavorare al progetto, secondo il costruttore automobilistico, che ha affermato che Geespace inizierà il lancio della sua rete commerciale satellitare a bassa orbita entro la fine di quest’anno.

Ciò che questi satelliti a bassa orbita possono fare è offrire connettività Internet ad alta velocità, capacità di navigazione e cloud computing precise per auto con funzioni di guida autonoma. Forniranno inoltre connettività ad alta velocità quando si tratterà di aggiornamenti software veloci per i veicoli. Potrebbe essere dunque questa la soluzione per velocizzare il lancio sul mercato dei primi modelli a guida completamente autonoma secondo la casa automobilistica cinese.

Leggi anche: Geely inizia le vendite online poiché il coronavirus mantiene gli acquirenti a casa

Geely Icon

Geely lancerà satelliti a bassa orbita in grado di fornire alle auto a guida autonoma dati più precisi

Leggi anche: Fiat Chrysler avrebbe avuto contatti con Geely prima dell’accordo dei cinesi con Daimler

Argomenti: