Formula 1: Vettel e Leclerc devono trovare un equilibrio secondo Turrini

Sebastian Vettel potrebbe rimanere in Ferrari oltre la fine del suo contratto in scadenza, secondo il noto insider del team Leo Turrini

di , pubblicato il
Sebastian Vettel potrebbe rimanere in Ferrari oltre la fine del suo contratto in scadenza, secondo il noto insider del team Leo Turrini

Il quattro volte campione del mondo di Formula 1 Sebastian Vettel potrebbe rimanere in Ferrari oltre la fine del suo contratto in scadenza, secondo il noto insider del team Leo Turrini, il quale esorta la coppia a porre fine alla loro faida crescente. Secondo quanto riferito, i dati sull’auto Ferrari 2020 non sembravano promettenti.  “L’ho riferito perché sembrava strano che ci fosse tutta questa euforia sulle possibilità della Ferrari nel 2020”, ha detto al podcast italiano Pit Talk. Turrini ha persino insinuato che la Ferrari ha chiaramente il miglior motore in F1, “È vero che la Ferrari dell’anno scorso era superiore in termini di potenza del motore, ma senza essere in grado di sfruttare tale potenza ovunque, allora si può fare molto poco”.

Sebastian Vettel potrebbe rimanere in Ferrari oltre la fine del suo contratto in scadenza, secondo il noto insider del team Leo Turrini

Rivolgendo la sua attenzione alla formazione dei piloti della Ferrari, Turrini ha affermato che il famoso team ha fatto una “scelta molto specifica” facendo firmare Charles Leclerc fino al 2024. “Mostrano una fiducia illimitata in lui e per farlo sentire ancora meglio a Maranello, suo fratello (Arthur) si è persino unito all’Accademia. Penso che con Verstappen che firma con la Red Bull, significa che presto ci verrà detto che Hamilton rimarrà alla Mercedes.

“La Ferrari si trova nella situazione in cui con il contratto di Vettel in scadenza, possono decidere in relativa tranquillità cosa vogliono fare con il posto accanto a Leclerc. Vettel è un grande campione di Formula 1, ma con Verstappen alla Red Bull e Hamilton alla Mercedes, o Vettel può scommettere su una quarta squadra o se vuole risultati migliori può rimanere a Maranello con Leclerc.

“Ma questo solo se la coppia riesce a trovare un equilibrio nella loro relazione che, onestamente, non abbiamo visto così spesso nel 2019”, ha aggiunto Turrini.

Leggi anche: Formula 1: Netflix annuncia la data di uscita della seconda stagione di “Drive to Survive”

Argomenti: