Formula 1: triumvirato di ingegneri per ripensare le regole del futuro

Formula 1: nominati 3 nuovi tecnici che affiancheranno Ross Brawn e lo aiuteranno nel difficile compoito di riformare il campionato

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1

In Formula 1 si vive un momento molto importante. Infatti la società che attualmente controlla il campionato mira a modificare le regole in futuro per rendere la competizione sempre più interessante. Liberty Media mira a migliorare ulteriormente la qualità della F1 e dunque ha deciso di ingaggiare due esperti da affiancare a Ross Brawn. I due uomini scelti per questo delicato compito sono Jason Somerville, ex aerodinamico di Williams, Toyota e Lotus e Craig Wilson ex tecnico di BAR, Honda Brawn e Williams. Il primo sarà responsabile aerodinamico del Circus, mentre il secondo sarà  responsabile delle prestazioni delle monoposto.

 

Formula 1: obiettivo migliorare la qualità della competizione

 

I due tecnici, così come chiarito dai vertici della Formula 1, lavoreranno a diretto contatto con il dipartimento tecnico della FIA. Si cercherà di utilizzare i loro suggerimenti per portare significativi miglioramenti al campionato. Altra nomina importante è quella di Nigel Kerr, ex BAR, Honda, Brawn e Mercedes che da agosto sarà il nuovo direttore finanziario della Formula 1. 

 

Ross Brawn, attuale responsabile delle corse, grazie alla nomina di Liberty Media accoglie con grande gioia l’arrivo di questi 3 professionisti che grazie alla loro enorme esperienza in questa competizione sicuramente porteranno innovazioni importanti alla Formula Uno così come si augurano tutti.

 

Leggi anche: Aston Martin: dal 2018 parte la sfida a Ferrari in Borsa?

 

Ross Brawn

Ross Brawn: accoglie i 3 nuovi professionisti che lo affiancheranno a breve per portare novità in Formula 1

 

Leggi anche: Formula 1: Verstappen in Ferrari? il giallo della clausola

 

Nel frattempo segnaliamo che in Formula 1nel  GP di Spagna, Ferrari non vince ma convince. Adesso le attenzioni si spostano al Gran Premio di Montecarlo dove la scuderia del cavallino rampante cercherà di garantire a Sebastian Vettel di restare in testa alla classifica piloti. La sfida con Mercedes si fa sempre più dura e confermarsi ancora sarà difficile.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1

I commenti sono chiusi.