Formula 1: Toto Wolff ritiene “anomalo” il miglioramento di Ferrari

Toto Wolff ha definito "anomalo" il miglioramento registrato dal motore della Ferrari negli ultimi GP

di , pubblicato il
Toto Wolff

Dopo la pausa estiva le prestazioni delle monoposto del team Ferrari in Formula 1 hanno subito un netto miglioramento. Tanto che ormai è assodato che in questo momento sia proprio la scuderia di Maranello la squadra da battere in campionato. Questo nonostante la doppietta registrata da Mercedes nel Gran Premio di Russia. Toto Wolff, team principal della scuderia tedesca, ha definito “anomalo” il miglioramento registrato dal motore della Ferrari in questo scorcio di campionato. Il numero uno di Mercedes Motorsport ha lasciato intendere che con i regolamenti attuali un miglioramento così netto sembra essere al quanto sospetto.

Toto Wolff ha definito “anomalo” il miglioramento registrato dal motore della Ferrari negli ultimi GP

In particolare Toto Wolff ha evidenziato come sul singolo giro la Ferrari in questo momento sia praticamente imbattibile. Questo soprattutto grazie alla velocità nei rettilinei che le sue monoposto possono vantare rispetto alle auto degli altri team. Il team principal della Mercedes ha detto che lui e la sua squadra si dovranno impegnare molto per colmare il gap che attualmente esiste tra Ferrari e la sua squadra per poter essere competitivi negli ultimi 5 Gran Premi che rimangono per concludere la stagione di Formula 1 2019. Vedremo dunque se Mercedes riuscirà a colmare il gap con la Ferrari che molto onestamente ha confermato di avere.

Leggi anche: Formula 1, finisce il sogno Ferrari a Sochi, ma Leclerc è una garanzia – Classifica

Toto Wolff

Toto Wolff ha definito “anomalo” il miglioramento registrato dal motore della Ferrari negli ultimi GP

Leggi anche: Formula 1: Mercedes non effettuerà altri aggiornamenti importanti alla sua monoposto in questa stagione

Argomenti: