Formula 1: secondo Wolf, Ferrari ha iniziato a sviluppare l’auto attuale nel 2015

Formula 1: secondo Toto Wolf responsabile di Mercedes in F1, Ferrari avrebbe iniziato a sviluppare l'attuale monoposto già nel 2015

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1

Interessanti dichiarazioni di Toto Wolf, attuale responsabile di Mercedes in Formula 1. Il dirigente della principale avversaria della scuderia del cavallino rampante in questa avvincente stagione di Formula 1 ha dichiarato che secondo lui Ferrari ha iniziato lo sviluppo dell’attuale monoposto, che tante soddisfazioni sta regalando a Maranello in questo inizio di stagione, già a partire dal 2015. Sarebbe questo il motivo del grande cambiamento di risultati della scuderia italiana dopo un 2016 assolutamente da dimenticare.

 

Formula 1: secondo Toto Wolf l’attuale monoposto di Ferrari fu sviluppata a partire dal 2015

 

Insomma il team manager austriaco di Mercedes, ritiene che Ferrari abbia avuto molto più tempo per preparare la vettura che dunque era già in cantiere prima ancora che avesse inizio la stagione 2016 dove invece fu utilizzato il vecchio modello che come sappiamo ha avuto davvero poca fortuna.  Se queste indiscrezioni fossero vere, ciò significherebbe che le fortune di Ferrari nell’attuale stagione di Formula 1 non sarebbero tutte da attribuire all’attuale team di lavoro.

 

Le indiscrezioni di Toto Wolf potrebbero avere un qualche fondamento visto che attualmente lavora in Mercedes l’inglese James Allison che nel 2015 era Direttore tecnico in Ferrari. Dunque l’inglese potrebbe aver dato il suo contributo ai successi della scuderia del cavallino rampante in questo inizio di stagione.

 

Leggi anche: Formula 1: Ferrari in Canada vuole consolidare il suo primato

 

Formula 1

Formula 1: secondo Toto Wolf di Mercedes Ferrari avrebbe iniziato a sviluppare l’attuale monoposto già nel 2015

 

Leggi anche: Formula 1: Ferrari, la doppietta di Montecarlo fa sognare i fan di Maranello

 

Se questo fosse confermato, così come dice anche il team manager di Mercedes, Ferrari potrebbe avere un vantaggio di circa 16 settimane sullo sviluppo della vettura e questo spiegherebbe a detta di Toto Wolf il perchè quest’anno le cose sembrano essere radicalmente cambiate per il team italiano. Vedremo se anche nelle prossime gare le cose tra Mercedes e Ferrari continueranno ad andare nello stesso modo.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1, Mercedes