Formula 1: ecco perchè Ferrari sta battendo Mercedes

Ferrari nei primi tre Gran premi di Formula 1 della stagione è riuscita ad avere la meglio su Mercedes per le ottime strategie adottate

di Andrea Senatore, pubblicato il
Sebastian Vettel Ferrari

Ferrari quest’anno ha iniziato il suo campionato di Formula 1 con il piede giusto. Dopo 3 Gran Premi, Sebastian Vettel è in testa al mondiale piloti grazie alle due vittorie ottenute in Australia e Bahrain. Di contro Mercedes non sembra più la schiacciasassi che aveva dimostrato di essere lo scorso anno. Questo in parte è merito dei progressi fatti da Ferrari che hanno davvero del sorprendente se si considera la pessima stagione vissuta lo scorso anno, in parte però è dovuto anche a demeriti palesati da Mercedes.

 

Secondo gli addetti ai lavori infatti la scuderia tedesca in questa prima fase del campionato di Formula 1 avrebbe evidenziato alcune difficoltà dal punto di vista strategico che avrebbero alla fine favorito nettamente la scuderia del cavallino rampante. In effetti le due vittorie di Ferrari nel primo e terzo Gran premio stagionale sembrano essere merito principalmente delle giuste strategie attuate in gara dal team italiano. Di contro Mercedes non sembra aver giocato le proprie carte nella maniera migliore possibile.

 

In Australia è risultato a tutti evidente come Mercedes abbia chiamato troppo presto ai box Hamilton e probabilmente nel momento sbagliato. Se le cose fossero andate diversamente probabilmente in Australia il team tedesco alla fine avrebbe avuto la meglio. Anche in Cina nonostante la vittoria di Hamilton la strategia di Ferrari senza l’incidente di Giovinazzi molto probabilmente sarebbe potuta andare in porto. Cosa perfettamente riuscita nella terza tappa stagionale di Formula 1 in Bahrain. 

 

Leggi anche: Formula 1: Ferrari, a fine anno addio a Raikkonen, ecco chi potrebbe sostituirlo

 

Ferrari Formula 1

Ferrari: la nuova monoposto di Formula 1

 

Leggi anche: Alfa Romeo, il suo Quadrifoglio Verde porta fortuna a Ferrari in Formula 1

 

Le strategie del resto si sa, quando c’è molto equilibrio diventano fondamentali. Per il momento Ferrari le ha indovinate tutte e Mercedes invece ha fatto molti errori. Adesso occorre vedere se con il proseguimento della stagione le cose potranno cambiare. Alla fine del resto correggere una strategia errata sembra più semplice di correggere un problema tecnico, ma ovviamente non sempre le cose stanno così. Vedremo nelle prossime gare cosa accadrà e se davvero la sfida tra le due scuderie proseguirà con questo equilibrio.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1

Leave a Reply