'Formula 1: per Todt la Mercedes di oggi è migliore della sua Ferrari - Motori e Auto - Investireoggi.it

Formula 1: per Todt la Mercedes di oggi è migliore della sua Ferrari

Jean Todt ha riconosciuto che l'attuale era delle Silver Arrows in Formula 1 è stata superiore rispetto a quella del team Ferrari da lui guidato

di , pubblicato il
Jean Todt ha riconosciuto che l'attuale era delle Silver Arrows in Formula 1 è stata superiore rispetto a quella del team Ferrari da lui guidato

Il presidente della FIA, Jean Todt ha riconosciuto che l’attuale era delle Silver Arrows in Formula 1, guidata da Toto Wolff e dal pilota di punta Lewis Hamilton,  è stata superiore rispetto a quella del team che l’ex capo della Ferrari ha costruito e guidato durante il suo mandato a Maranello. Parlando al GIA Prize Gala Gala di Parigi, Todt, che era il caposquadra durante la grande era della Ferrari di Michael Schumacher all’inizio del secolo, ha dichiarato a proposito della Mercedes: “Sono stati straordinari. “È come se un atleta dovesse sollevare 200 chili e poi reggerli per molto tempo. Hai bisogno di un pilota eccezionale, di un’auto eccezionale e di un team eccezionale, e se non hai queste tre cose, allora non può funzionare. ”

Jean Todt ha riconosciuto che l’attuale era delle Silver Arrows in Formula 1 è stata superiore rispetto a quella del team Ferrari da lui guidato

Per quanto riguarda l’attuale serie della Mercedes che ha ottenuto una dozzina di titoli in sei anni, rispetto al periodo d’oro della Ferrari, Todt ha dichiarato: “Devo ammettere che hanno fatto un lavoro migliore”. Il capo della Toro Rosso, Franz Tost, ha dichiarato ad Auto Bild di essere d’accordo: “Mercedes è la migliore squadra di sempre. Meglio della McLaren-Honda ai tempi di Ayrton Senna e Alain Prost e più dominante della Ferrari nell’era di Michael Schumacher. ”

A ottobre Sebastian Vettel ha affermato che il modo in cui la Mercedes è diventata così dominante è una testimonianza dell’ottimo lavoro svolto dal team tedesco di Brackley: “La Mercedes è vicina alla perfezione. Si potrebbe sostenere che la loro macchina sia semplicemente migliore della nostra, ma non è questo il punto.

È uno sforzo di squadra. ” Le statistiche mostrano che negli ultimi sei anni la Mercedes ha vinto 89 volte e conquistato 179 podi, mentre la Ferrari degli ingenui ha segnato 58 vittorie e 126 podi dal 2000 alla fine del 2005.

Leggi anche: Formula 1: Pirelli prevede che il test di Yas Marina convincerà i team di F1 a sostenere i nuovi pneumatici

Argomenti: