Formula 1: Mercedes non effettuerà altri aggiornamenti alla sua monoposto

Toto Wolff ha confermato che Mercedes non effettuerà altri aggiornamenti alle sue monoposto in questo finale di stagione

di , pubblicato il
Mercedes Formula 1

Nelle scorse ore sono arrivate importanti dichiarazioni da parte del numero uno della scuderia Mercedes. Toto Wolff ha dichiarato infatti che le monoposto del suo team non subiranno altri aggiornamenti da qui alla fine della stagione di Formula 1 2019.

Wolff infatti ritiene che a questo punto della stagione sia giusto e doveroso iniziare a pensare agli aggiornamenti per il prossimo anno. Questo anche perché ormai la Mercedes sembra avere in pugno entrambi i campionati dopo la doppietta realizzata nel Gran Premio di Formula 1 di Russia che si è corso domenica scorsa nel circuito di Sochi.

Toto Wolff ha confermato che Mercedes non effettuerà altri aggiornamenti alle sue monoposto in questo finale di stagione

Ricordiamo che Mercedes non è la sola ad aver fatto una simile dichiarazione. Anche Ferrari con il suo team principal Mattia Binotto ha confermato di aver esaurito i suoi aggiornamenti per il 2019. “È così che l’abbiamo pianificato”, ha rivelato Wolff alla stampa in Russia. “Si tratta di distribuire e spendere correttamente le risorse, in parte con il 2020 come prospettiva.

Ci abbiamo pensato molto attentamente “. Insomma la scuderia tedesca sembra già essere proiettata alla prossima stagione che sicuramente non sarà facile per il team Mercedes visto l’ottimo stato di forma con cui sta concludendo questa stagione la Ferrari che dunque il prossimo anno potrebbe dare ancora più problemi al team di Toto Wolff.

Leggi anche: Formula 1, finisce il sogno Ferrari a Sochi, ma Leclerc è una garanzia – Classifica

Toto Wolff ha confermato che la sua scuderia non effettuerà altri aggiornamenti alle sue monoposto in questo finale di stagione

Leggi anche: Formula 1: Toto Wolff ritiene che la rivalità tra Leclerc e Vettel alla lunga creerà problemi alla Ferrari

Argomenti: