Formula 1: Mercedes, con pneumatici più morbidi della Ferrari e della Red Bull a Melbourne

Formula 1: Pirelli ha già rivelato quante gomme di ciascuna mescola saranno disponibili nel primo GP

di , pubblicato il
Formula 1: Pirelli ha già rivelato quante gomme di ciascuna mescola saranno disponibili nel primo GP

La prima gara della stagione di Formula 1 si avvicina e Pirelli ha già rivelato quante gomme di ciascuna mescola saranno disponibili per ciascun pilota in Australia. Il circuito semiurbano Albert Park ha un po’ di asfalto abrasivo e non troppi tratti veloci, nonostante il marchio italiano abbia scelto mescole di durezza intermedie. In questo contesto, quattro sono stati i team che hanno scommesso più chiaramente sullo pneumatico C4, il più morbido di quelli disponibili. Mercedes , Renault, Alfa Romeo e Haas avranno dieci serie di pneumatici segnati in rosso, contro le nove del resto della griglia tranne Racing Point che ha deciso di limitare la disponibilità di questa mescola ai suoi piloti a otto.

La prima gara della stagione di Formula 1 si avvicina e Pirelli ha già rivelato quante gomme di ciascuna mescola saranno disponibili

C’è grande curiosità di sapere come andranno le cose nel primo Gran Premio di Formula 1 della stagione che si dovrebbe disputare il prossimo 15 marzo, coronavirus permettendo. In particolare ci si chiede se anche il 2020 vedrà il dominio della Mercedes dopo che nei test prestagionali la Ferrari non è sembrata avere grande velocità sul giro. Red Bull nel frattempo si candida ad essere la più seria minaccia alla Mercedes in questa stagione 2020. Max Verstappen promette di fare di tutto pur di mettere i bastoni tra le ruote a Lewis Hamilton che andrà alla ricerca del suo settimo titolo mondiale per eguagliare il record del grande Michael Schumacher.

Leggi anche: Formula 1: Binotto afferma che la Ferrari non si sta nascondendo nei test prestagionali

Formula 1

La prima gara della stagione di Formula 1 si avvicina e Pirelli ha già rivelato quante gomme di ciascuna mescola saranno disponibili

Leggi anche: Formula 1: Robert Kubica guiderà per primo l’Alfa Romeo ai test di Barcellona

Argomenti: