Formula 1: mercato piloti, ecco le mosse di Ferrari, Mercedes e Red Bull

Formula 1: si muove il mercato piloti per la stagione 2018 nonostante il campionato sia nel bel mezzo della stagione 2017

di Andrea Senatore, pubblicato il
Ferrari Formula 1

Nonostante il campionato di Formula 1 2017 non sia ancora giunto a metà, si accende il mercato piloti per la prossima stagione. Le scuderie sotto traccia lavorano già alla prossima edizione per non farsi trovare impreparati. C’è grande curiosità di conoscere le mosse dei principali team che si contendono la vittoria in questo campionato. Ci riferiamo naturalmente a Ferrari e Mercedes ma anche a Red Bull. Al momento la tendenza per il prossimo anno sembra quella di voler confermare anche la prossima stagione le coppie di quest’anno. Qualche dubbio rimane per Ferrari che ha i due piloti in scadenza ma a quanto pare entrambi potrebbero rinnovare.

 

Formula 1: ecco le mosse di Ferrari, Mercedes e Red Bull

 

Se ci sono stati pochi dubbi sul fatto che Sebastian Vettel potesse rinnovare dopo l’ottimo inizio di stagione, qualche perplessità in più ha destato Raikkonen che nelle ultime gare di Formula 1 è apparso un poco svogliato. Qualcuno addirittura ipotizza che questa per il finlandese possa essere l’ultima stagione in Formula 1. Maggiore chiarezza sulla sua posizione comunque verrà fatta nei prossimi mesi.

 

Per quanto riguarda Mercedes invece la situazione sembra essere ancora più tranquilla. Infatti sia Lewis Hamilton che Valtteri Bottas dovrebbero essere confermati. Il finlandese ha il contratto in scadenza ma non dovrebbero esserci problemi per il rinnovo. Stessa identica situazione si vive in casa Red Bull. Anche qui al 99 per cento i due piloti Max Verstappen e Daniel Ricciardo dovrebbero essere confermati essendo ancora sotto contratto anche per la prossima stagione. L’olandese ha avuto molte richieste ma per il momento non si muove.

 

Leggi anche: Formula 1: Mercedes lavora giorno e notte per recuperare il gap con Ferrari

 

Formula 1

Formula 1: si muove il mercato piloti per la stagione 2018 nonostante il campionato sia nel bel mezzo della stagione 2017

 

Leggi anche: Formula 1: Nico Rosberg torna su Ferrari? le parole di Toto Wolff

 

Per quanto riguarda le altre scuderie, la Williams conferma Lance Stroll, ma  dovrà trovare il sostituto di Felipe Massa che si ritira. Forse anche Alonso potrebbe gettare la spugna. Al momento poche speranze per il pilota italiano  Antonio Giovinazzi che rischia di rimanere senza monoposto anche nel 2018.

 

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1