Formula 1: McLaren sarà all’altezza di Ferrari, Mercedes e Red Bull nel 2018, parola di Boullier

McLaren spera di tornare competitiva in Formula 1 già a partire dalla prossima stagione, lo ha detto il direttore sportivo del team inglese Eric Boullier

di , pubblicato il
McLaren Formula 1

McLaren è una delle scuderie più famose in Formula 1 avendo una grande tradizione alle spalle. Negli ultimi anni il team britannico non è però riuscita ad essere all’altezza della sua fama venendo relegata nelle retrovie e non risultando praticamente quasi mai competitiva con le scuderie di prima fascia quali Mercedes, Ferrari e Red Bull. Le cose però potrebbero cambiare già a partire dal 2018. Questo è quanto meno l’augurio che si fa Eric Boullier direttore sportivo del team britannico.

 

Mclaren nel 2018 sarà all’altezza di Red Bull, Ferrari e Mercedes parola di Eric Boullier

 

A dare una marcia in più a McLaren nel prossimo campionato di Formula 1 potrebbe essere la presenza di una nuova power unit Renault nelle auto del team inglese. I dirigenti della scuderia ritengono di aver fatto ultimamente un buon lavoro di sviluppo sulla monoposto che in questo finale di stagione è apparsa assai migliorata soprattutto per quanto riguarda il telaio. Dunque l’anno prossimo le cose potrebbero andare molto meglio rispetto a quanto avvenuto negli ultimi 12 mesi.

 

Questo recupero di Mclaren rispetto ai team principali di Formula 1 potrebbe derivare anche dal fatto che l’anno prossimo a causa di alcune importanti modifiche aerodinamiche come quelle relative all’halo  e al divieto delle t-wing potrebbe creare problemi a tutti e livellare le differenze emerse quest’anno. Boullier vede già adesso McLaren a livello di Red Bull in alcuni circuiti, questo sarebbe dimostrato dai dati emersi dal GPS. Vedremo dunque se l’ottimismo del dirigente troverà riscontro nella realtà dei fatti il prossimo anno.

 

Leggi anche: Ferrari: a Sergio Marchionne non piacciono le nuove regole della Formula 1 per il 2021

 

McLaren Formula 1

McLaren spera di tornare competitiva in Formula 1 già a partire dalla prossima stagione, lo ha detto il direttore sportivo del team inglese Eric Boullier

 

Leggi anche: Sergio Marchionne avvisa Liberty Media: Ferrari pronta a fare un passo indietro in Formula 1

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: