Formula 1: Max Verstappen parla del suo futuro

Formula 1, Max Verstappen parla del suo futuro e dice che per il momento la sua avventura nella massima competizione automobilistica continuerà con Red Bull

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1

Max Verstappen è uno dei piloti più promettenti della Formula 1. Sul futuro del pilota di Red Bull sono state dette molte cose. Attualmente l’olandese è sotto contratto con la scuderia austriaca e per il momento sembra davvero molto difficile che il pilota possa lasciare il suo attuale team per approdare in altre squadre così come affermato dai soliti bene informati. E’ lo stesso Verstappen che nelle scorse ore ha voluto smentire le voci che circolano con sempre maggiore insistenza sul suo futuro.

 

Max Verstappen continuerà la sua avventura in Formula 1 con Red Bull

Max Verstappen ha smentito le voci nel corso  di un evento promozionale che si è svolto a Zandvoort in Olanda. Il pilota però ha anche lasciato intendere che si augura di avere presto a disposizione una monoposto che possa essere competitiva e partire alla pari con Mercedes e Ferrari. Proprio a proposito del cavallino rampante a lungo si è detto che l’olandese potrebbe essere una delle sorprese per il futuro. Questo però non avverrà di certo nel breve periodo.

L’olandese ha un contratto con Red Bull fino alla stagione 2019

 

Infatti Christian Horner, numero uno di Red Bull ha ricordato che il pilota olandese ha un contratto con il suo team fino alla fine del 2019. Dunque il pilota sarà libero solo a partire dal 2020. Quindi se per quella data Red Bull non sarà diventata competitiva allora è facile ipotizzare che il pilota possa approdare a scuderie più importanti.

 

Leggi anche: Formula 1: Mercedes vuole imitare Ferrari e puntare tutto su un solo pilota

 

Formula 1 Max Verstappen

Formula 1,  il pilota olandese Max Verstappen parla del suo futuro e dice che per il momento la sua avventura nella massima competizione automobilistica continuerà con Red Bull

 

Leggi anche: Ferrari: in Formula 1 lotta sino all’ultimo GP con Mercedes, parola di Binotto

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Formula 1