Formula 1, la classifica fa sognare i tifosi della Ferrari, la rossa ci crede

La Formula 1 entra nel vivo, si riapre il mondiale con la terza vittoria di fila della Ferrari.

di , pubblicato il
La Formula 1 entra nel vivo, si riapre il mondiale con la terza vittoria di fila della Ferrari.

Ora è tutto riaperto. Grande spettacolo a Singapore per la Formula 1, i tifosi della Ferrari sono i visibilio. La rossa mette a segno la prima doppietta stagione, Vettel si aggiudica il primo GP dell’anno, a Leclerc il secondo posto. Notte fonda per la Mercedes.

Formula 1, vince Vettel

Fuori dal podio Hamilton e Bottas che chiudono rispettivamente quarto e quinto. La Red Bull infatti si prende la terza piazza grazie al solito Verstappen. Ora però gli elogi vanno, com’è giusto che sia, tutti a Vettel, che dopo aver ingoiato amaro per mesi, finalmente scaccia via la crisi e si aggiudica il GP. Le frecce argentate ora devono state attente, lo stesso Wolff mette in guardia i suoi, e afferma che non ci si può più cullare sul vantaggio messo in cascina fino a qualche settimana fa. Ora il gap si è ridotto, ma soprattutto la Ferrari ha risolto i suoi problemi ed è al terzo successo di file.

Buoi nero e notte fonda invece per la Mercedes che non sa più vincere e rischia grosso. Ecco infatti come ora si compone la classifica piloti. Hamilton 296, Bottas 231, Leclerc 200, Verstappen 200, Vettel 194. Ecco invece quella costruttori:1 Mercedes 527, 2 Ferrari 394, 3 Red Bull Racing 289. 4 McLaren 89, 5 Renault F1 Team 67. E a 6 gare ancora dal termine, sognare per i tifosi della rossa di Maranello non è una bestemmia.

Gran premi già disputati

17 marzo GP Australia, Bottas

31 marzo, GP del Bahrein, Hamilton

14 aprile, GP Cina, Hamilton

28 aprile, GP Arzebaigian, Bottas

12 maggio, GP di Spagna, Hamilton

26 maggio, GP di Monaco, Hanilton

9 giugno, GP del Canada, Hamilton

23 giugno, GP Francia, Hamilton

30 giugno, GP Austria, Verstappen

14 luglio, GP di Gran Bretagna, Hamilton

28 luglio GP Germania Hockenheim, Verstappen

4 agosto GP Ungheria Budapest, Hamilton

1 settembre GP Belgio Spa, Leclerc

8 settembre GP Italia Monza, Leclerc

22 settembre GP Singapore, Vettel

Prossimi GP

29 settembre GP Russia Sochi

13 ottobre GP Giappone Suzuka

27 ottobre GP Messico Citta’ del Messico

3 novembre GP USA Austin

17 novembre GP Brasile San Paolo

1 dicembre GP Abu Dhabi Yas Marina

Argomenti: