Formula 1: Kimi Raikkonen dispiaciuto per come stanno andando le cose in Alfa Romeo

Alfa Romeo Racing: Kimi Raikkonen dispiaciuto di come stanno andando le cose in Formula 1 per il suo team dopo il ritiro in Messico

di , pubblicato il
Kimi Raikkonen - Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen non è riuscito a finire il Gran Premio del Messico dopo che la sua gara si è conclusa dopo 58 giri e ha ammesso che è stato un “peccato” non poter finire la gara. Il finlandese si è qualificato al 14 ° posto, ma non è stato in grado di migliorare la sua posizione in gara in una giornata alla fine molto difficile. Il suo compagno di squadra Antonio Giovinazzi è riuscito a finire la gara, ma è riuscito a registrare solo un P14, in una giornata difficile per il team Alfa Romeo Racing.

Kimi Raikkonen dispiaciuto di come stanno andando le cose per il suo team

“È un peccato doversi ritirare dalla gara perché in generale siamo andati un po’ meglio questo fine settimana rispetto a quanto avvenuto nei precedenti Gran Premi, ha riflettuto Raikkonen dopo la gara. “Sfortunatamente, gran parte della nostra giornata è stata decisa all’inizio. Sono stato schiacciato tra due macchine e un grosso pezzo del pavimento della mia auto è stato distrutto. ” Anche il raffreddamento è stato danneggiato e più tardi in gara le temperature sono aumentate molto e abbiamo dovuto fermare la macchina “, ha concluso.

Leggi anche: Alfa Romeo Sauber: Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen saranno i piloti per il 2019

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing: Kimi Raikkonen dispiaciuto di come stanno andando le cose in Formula 1 per il suo team dopo il ritiro in Messico

Leggi anche: Formula 1: in Russia, Alfa Romeo punta al suo miglior risultato di sempre

Argomenti: