Formula 1: Jean Todt entusiasta di come stanno andando le cose per Ferrari

Formula 1: Il presidente della FIA Jean Todt si dice soddisfatto di questo inizio di stagione molto più combattuto delle precedenti edizioni grazie a Ferrari

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1: Il presidente della FIA Jean Todt si dice soddisfatto di questo inizio di stagione molto più combattuto delle precedenti edizioni grazie a Ferrari

Jean Todt, presidente Fia, oggi è stato protagonista nel nuovo showroom Brembo dove ha ricevuto il “Bernie Ecclestone Award”. Qui l’ex dg Ferrari si è detto molto contento di come stanno andando le cose in Formula 1 in questa stagione. Il maggiore equilibrio dopo anni di dominio di un unica scuderia ovviamente non fa che rendere la competizione molto più interessante di quanto non sia avvenuto negli ultimi 6 anni caratterizzati prima dal dominio di Red Bull e poi da quello di Mercedes. 

 

Formula 1: Jean Todt felice per il buon andamento di Ferrari

 

Jean Todt ha inoltre voluto sottolineare la sua soddisfazione anche per il buon andamento fin qui fatto registrare dalla sua ex scuderia Ferrari in Formula 1. In questo inizio di stagione infatti le monoposto della scuderia del cavallino rampante si sono ben disimpegnate nel massimo campionato automobilistico accorciando di molto le distanze con Mercedes, cosa che guardando lo scorso anno sembrava veramente molto difficile.

 

Todt ritiene che le nuove regole e i cambiamenti stiano apportando novità importanti alla Formula 1 aumentandone lo spettacolo e mostrando di avere tra l’altro anche il gradimento del pubblico che in questo inizio di stagione sembra apprezzare molto le novità portate da Liberty Media. Ovviamente Todt visto il delicato ruolo che ricopre non si è voluto sbilanciare sulla sfida tra Vettel e Hamilton sebbene non nasconda che il periodo vissuto in Ferrari per lui è stato il più bello dal punto di vista professionale della sua ormai lunga carriera.

 

Leggi anche: Formula 1: GP di Monaco, ecco le previsioni dei bookmakers

Formula 1

Formula 1: Il presidente della FIA Jean Todt si dice soddisfatto di questo inizio di stagione molto più combattuto delle precedenti edizioni grazie a Ferrari

Leggi anche: Ferrari: ecco cosa ha detto ieri Sergio Marchionne

 

Dopo aver visto i risultati delle prove libere del Gran premio di Formula 1 di Montecarlo che hanno visto primeggiare Vettel Su Ferrari, Todt parla dell’ottimo lavoro svolto dalla scuderia automobilistica del cavallino rampante che sembra aver completamente eliminato il gap mostrato lo scorso anno nei confronti di Mercedes. Infine il dirigente francese parla della Formula E definito come un laboratorio importante anche per la Formula 1.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1