Formula 1: GP di Spagna, Ferrari non vince ma convince

Formula 1: nella quinta tapa stagionale vince la Mercedes di Lewis Hamilton ma Ferrari si conferma ancora grazie al secondo posto di Sebastian Vettel

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1 Mercedes

Il Gran Premio di Spagna di Formula 1 si è corso ieri pomeriggio a Montmelò vicino Barcellona. La quinta tappa del campionato 2017 di F1 ha decretato il trionfo di Lewis Hamilton su Mercedes. La scuderia tedesca ha mostrato in Spagna un cambio di look che ha portato fortuna. Al secondo posto l’attuale leader della classifica piloti, il tedesco Sebastian Vettel su Ferrari. Terzo invece si è classificato Daniel Ricciardo su Red Bull. Fino al giro numero 44 Vettel ha avuto speranza di vincere, ma poi il sorpasso di Hamilton e la strategia tanto audace quanto vincente di Mercedes hanno finito per premiare la scuderia tedesca, che in questo caso non ha davvero sbagliato nulla.

 

Formula 1 GP di Spagna: vince Lewis Hamilton

 

Nonostante la sconfitta comunque Ferrari ha dato un ulteriore prova che le belle prestazioni delle prime gare di questa stagione di Formula 1 non erano un caso. La scuderia del cavallino rampante sembra essere davvero molto competitiva quest’anno, a differenza di quanto avvenuto nella scorsa stagione. Vettel si sta ben comportando quest’anno. Anche in Spagna il pilota tedesco era partito molto bene superando gli avversari e ponendosi al vertice della corsa fino al giro 44. Da segnalare invece che l’altro pilota Ferrari, il finlandese Raikkonen, è stato costretto ad uscire di scena quasi subito a causa di un contatto con Verstappen e Bottas. Anche loro successivamente usciranno di scena in questo GP.

 

Leggi anche: Formula 1: Verstappen in Ferrari? il giallo della clausola

 

Formula 1

Formula 1: in Spagna vince la Mercedes di Lewis Hamilton secondo Vettel su Ferrari

 

Leggi anche: Alfa Romeo in Formula 1: c’è chi la immagina così

 

Delusione invece per Fernando Alonso su McLaren che nelle prove aveva fatto segnare il settimo tempo. In gara però lo spagnolo conclude al 12 esimo posto. Questa quinta tappa di questa stagione di Formula 1 ha messo dunque in evidenza come quello di Ferrari non sia comunque un fuoco di paglia. Prossimo appuntamento domenica 28 maggio nel Principato di Monaco dove si correrà la sesta tappa del campionato.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1