Formula 1 Gp di Azerbaijan, Ferrari vuole tornare alla vittoria

Formula 1: domenica si corre il Gran premio di Azerbaijan a Baku e Ferrari vuole tornare nuovamente alla vittoria dopo la parentesi canadese

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1

Dopo la parentesi canadese che ha visto la doppietta di Mercedes, Ferrari vuole tornare nuovamente alla vittoria fin dal prossimo Gran Premio di Formula 1 che si correrà in Azerbaijan esattamente nel circuito di Baku domenica prossima. Si tratterà di un momento fondamentale per questa stagione di F1 che fino ad ora è stata particolarmente avvincente per la gioia di tutti gli appassionati.

 

Questa è solo la seconda volta che si corre a Baku. Lo scorso anno avvenne l’esordio per questo circuito che dunque rappresenta una delle maggiori incognite presenti in Formula 1 in questa stagione tra le 20 prove totali in cui è suddiviso il campionato.

 

Ferrari tornerà protagonista in Formula 1 a Baku?

 

Ferrari vuole tornare nuovamente a primeggiare in Formula 1 mostrando che quanto visto fin qui non è stato frutto di un caso ma bensì di un netto miglioramento rispetto alla deludente scorsa stagione dove mai le due monoposto del cavallino rampante guidate da Vettel e Raikkonen riuscirono ad impensierire la concorrenza rappresentata da Mercedes e Red Bull.

 

Il tracciato di Baku è molto diverso sia da quello di Montecarlo che da quello di Montreal. Qui servirà una vettura completa che sia in grado di fare bene sia in termini di velocità massima che da un punto di vista della guidabilità del mezzo.  La pista si divide in tre sezioni e nell’ultima in particolare la potenza del motore avrà un ruolo fondamentale. Sarà proprio in questa sezione del tracciato che Vettel e Raikkonen dovranno dare il meglio di se’ per superare il gap con Mercedes. 

 

Leggi anche: Porsche vince per il terzo anno consecutivo la 24 Ore di Le Mans

 

Formula 1

Formula 1: Ferrari medita il riscatto nel Gran premio di Azerbaijan che si correrà nel circuito di Baku domenica prossima

 

Leggi anche: Alfa Romeo e McLaren, matrimonio in vista in Formula 1 dopo il divorzio da Honda?

 

Vedremo dunque se Ferrari riuscirà anche in questa occasione a ben comportarsi salvaguardando la prima posizione nella classifica dei piloti del tedesco Sebastian Vettel che ha ancora 12 punti i vantaggio sul pilota Mercedes Lewis Hamilton. Ricordiamo infine che venerdì 23 giugno si correrà la prima sessione di prove libere del Gran premio di Formula 1 di Baku che andrà in scena alle ore 11.

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1