Formula 1, Gp Azerbaigian: a Baku vince Ricciardo, Vettel quarto incrementa il vantaggio su Hamilton

Formula 1: a Baku vince l'australiano Daniel Ricciardo su Red Bull, quarto Vettel che guadagna altri due punti su Hamilton giunto al quinto posto

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1 Daniel Ricciardo

Si è concluso da pochi minuti il Gran Premio di Formula 1 dell’Azerbaigian che si è svolto sul circuito di Baku. A vincere è stato a sorpresa il pilota di Red Bull, l’australiano Daniel Ricciardo. Al secondo posto dopo una gara ricca di colpi di scena è arrivato il pilota di Mercedes, Valtteri Bottas, mentre al terzo posto la Williams dell’esordiente Lance Stroll. Quarti e quinti sono giunti rispettivamente il primo e il secondo pilota della classifica generale e cioè il pilota Ferrari Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. 

 

Formula 1: Vettel incrementa il suo vantaggio su Lewis Hamilton

 

In questa maniera il ferrarista incrementa di altri 2 punti il suo vantaggio sul pilota di Mercedes portando il suo totale a 163 punti contro i 139 del pilota inglese. Dopo le qualifiche di ieri più di qualcuno aveva ipotizzato un GP di Formula 1 noioso con il probabile dominio di Mercedes, ma in realtà le cose non sono andate così. Infatti il Gran Premio di Baku è stato a dir poco rocambolesco.

 

In questa occasione per la prima volta si è vista emergere la rivalità tra i primi due piloti in classifica generale. Vettel ed Hamilton hanno dato vita ad un vero e proprio duello con tanto di tamponamento da parte del pilota Ferrari durante la Safety Car. Questo contatto è costato caro al pilota di Ferrari che ha dovuto scontare una penalità che per fortuna sua non gli ha impedito di precedere di una posizione il suo principale rivale a causa di una sosta in più che la Mercedes di Hamilton ha dovuto affrontare per un problema al casco.

 

Leggi anche: MotoGp d’Olanda: ad Assen vince Valentino Rossi davanti a Danilo Petrucci

 

Formula 1

Formula 1: a Baku vince l’australiano Daniel Ricciardo su Red Bull, quarto Vettel che guadagna altri due punti su Hamilton giunto al quinto posto

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Maserati e Jeep: le news più importanti della settimana 19 – 25 giugno

 

Vettel, tra l’altro, è stato anche protagonista di un gesto non molto sportivo colpendo con una ruotata il rivale di Mercedes, ‘reo’ di aver frenato troppo in fretta proprio per danneggiarlo. Sempre a Baku nel GP di Formula 1 dell’Azerbaigian segnaliamo il quarto ritiro in 6 Gp per l’olandese di Red Bull Max Verstappen. Raikkonen che ad inizio gara è stato protagonista di un contatto con Bottas si è poi ritirato.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Formula 1

Leave a Reply