Formula 1: Ferrari supera Mercedes e Red Bull anche nei ricavi

In Formula 1 Ferrari è prima anche nella speciale classifica relativa alla ripartizione dei ricavi superando Mercedes e Red Bull

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1

Ferrari è in testa al campionato di Formula 1 2017 dopo le prime 4 prove grazie agli ottimi exploit del pilota tedesco Sebastian Vettel che per il momento è quello che è riuscito a totalizzare più punti di tutti mettendosi avanti ai  piloti di Mercedes e Red Bull. Ma la scuderia del cavallino rampante supera le concorrenti anche in un’altra classifica molto importante e cioè quella dei ricavi. 

 

Formula 1: Ferrari prima anche nella ripartizione dei ricavi

Autosport nelle scorse ore ha pubblicato la divisione dei ricavi in Formula 1 tra le diverse scuderia e quella che riceverà la parte più grossa della torta è proprio l’azienda di Maranello. Merito di questo risultato sarebbe il famoso bonus che Ferrari riceve. Questo trattamento esclusivo per il Cavallino deriva dal fatto che viene riconosciuta alla scuderia italiana di essere team storico. Questo da diritto a Ferrari di ricevere un bonus di 68 milioni di dollari in più rispetto agli introiti delle rivali. 

 

Di questo Bonus si parla molto in quanto potrebbe essere una delle cose che verranno rinegoziate quando gli attuali accordi scadranno. Per il resto i ricavi vengono divisi in base ai risultati ottenuti in gara, all’andamento nelle ultime stagioni e agli altri accordi speciali. In virtù di ciò, Ferrari è prima con 180 milioni, seguita da Mercedes con 171 e Red Bull con 161. Chiudono la classifica, Sauber con 49 e Haas con 19.

 

Leggi anche: Formula 1: parla il pilota Ferrari Sebastian Vettel, attuale leader della corsa

 

Ferrari Formula 1

Ferrari in Formula 1 prima anche nella ripartizione dei ricavi

 

Leggi anche: Formula 1: Verstappen sogno proibito di Mercedes, secondo Toto Wolff

 

Anche questo è un altro motivo per cui sorridere oltre l’ottimo esordio stagionale che sembra aver finalmente regalato al campionato di Formula 1 una Ferrari veramente competitiva e che sembrerebbe in grado di dare serio filo da torcere alle rivali di Mercedes sino alla conclusione del mondiale.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1

Leave a Reply