Formula 1: Ferrari, la doppietta di Montecarlo fa sognare i fan di Maranello

Formula 1: storica doppietta di Ferrari al Gp di Montecarlo, Vettel precede il compagno di squadra Raikkonen, male Mercedes

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1 Ferrari

Ieri giornata storica per Ferrari. La scuderia del cavallino rampante ha ottenuto un’importante doppietta al GP di Formula 1 di Montecarlo. Sebastian Vettel è riuscito a conquistare il sesto appuntamento mondiale di quest’anno precedente il compagno di scuderia Raikkonen che sabato aveva ottenuto la Pole. Ferrari non vinceva da 2001 in questo circuito. L’ultima vittoria era stata di Michael Schumacher.  Per Vettel si tratta della terza vittoria stagionale che lo conferma saldamente al comando del mondiale

 

Ferrari storica doppietta al GP di Formula 1 di Montecarlo

 

La doppietta di Ferrari al GP di Formula 1 di Montecarlo è davvero storica. Grazie a questo risultato Vettel si stacca dal secondo pilota in classifica generale, nella fattispecie Lewis Hamilton, di ben 25 punti. Il cavallino rampante ottiene il primo posto anche nella classifica costruttori con ben 17 punti di vantaggio su Mercedes. Ovviamente soddisfatto Vettel che parla di vittoria incredibile. Deluso Raikkonen che dopo essere stato in testa per un lungo periodo è stato superato dal compagno in fase di Pit Stop.

 

Maurizio Arrivabene, team principal Ferrari, ai microfoni della Rai si dice contento del risultato della sua scuderia a Montecarlo. Anche Sergio Marchionne, presidente e amministratore delegato Ferrari non nasconde la sua soddisfazione per il risultato conseguito dal suo team a Monaco. Secondo Marchionne questo risultato rimarrà nella storia al pari di quanto avvenne nel 2001 quando Schumacher trionfò davanti al compagno di squadra Barrichello. 

 

Formula 1

Formula 1: trionfo Ferrari al Gp di Montecarlo 2017, Vettel vince e precede il compagno di squadra Raikkonen

Daniel Ricciardo, pilota della Red Bull si dice assai soddisfatto per il terzo posto conquistato nel GP di Formula 1 di Montecarlo. Lewis Hamilton invece parla di week end terribile per lui e per Mercedes. Il pilota britannico è giunto settimo perdendo terreno in classifica generale dal ferrarista Vettel.

 

Adesso dopo i meritati festeggiamenti in casa Ferrari, tutte le attenzioni saranno rivolte al prossimo GP che si svolgerà in Canada il prossimo 11 giugno 2017. La casa di Maranello dovrà ovviamente confermare quanto di buono mostrato fino ad ora per poter consolidare ulteriormente il proprio primato.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1