Formula 1, Ferrari: chiuso il caso Vettel, adesso occhi puntati sul Gp d’Austria

Ieri il pilota Ferrari, Sebastian Vettel, è stato graziato dalla Fia che doveva decidere sanzioni dopo i fatti del GP di Formula 1 di Baku

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1 Vettel

Ieri a Parigi nel corso di un’importante riunione della FIA è stato archiviato il casto relativo al pilota di Ferrari Sebastian Vettel. Il tedesco dopo lo scontro avvenuto durante il Gran Premio di Formula 1 dell’Azerbaigian con il pilota britannico di Mercedes Lewis Hamilton ha rischiato grosso. Il pericolo era la squalifica per un turno. Per fortuna però il Presidente di Fia e gli altri membri della commissione, sentito il pilota della scuderia del cavallino rampante, hanno deciso di graziarlo.

Formula 1, Ferrari: chiuso il caso Vettel

 

Sebastian Vettel dunque non verrà squalificato per un Gran Premio e non subirà alcuna altra penalizzazione dopo quanto avvenuto a Baku. Vettel ha chiesto scusa per il comportamento tenuto nel Gran Premio di Formula 1 dell’Azerbaigian. Le sue scuse hanno sortito effetto, infatti il verdetto della commissione messa in piedi dalla FIA è stato favorevole al pilota tedesco.

 

Jean Todt ha voluto ‘salvare’ il pilota Ferrari ammettendo che può capitare anche ad un professionista come Vettel a causa della pressione di poter sbagliare. Ovviamente al ferrarista è stato anche detto che nel caso in cui un episodio simile si ripeterà allora la situazione del pilota potrebbe farsi davvero difficile. Dopo la conclusione di questo spinoso caso che per giorni non ha fatto dormire sonni tranquilli ai tifosi di Ferrari adesso il team italiano è concentrato per affrontare al meglio il prossimo appuntamento del Gran Premio di Formula 1 dell’Austria. 

 

Leggi anche: Ferrari dà spettacolo con i suoi modelli più famosi al Festival of speed di Goodwood

 

Jean Todt

Jean Todt: Presidente della FIA ha evitato che il pilota tedesco della Ferrari, Sebastian Vettel, potesse essere squalificato dopo i fatti di Baku

 

Leggi anche: Formula 1: mercato piloti, ecco le mosse di Ferrari, Mercedes e Red Bull

 

Sebastian Vettel dunque sarà tra i protagonisti del Gran Premio di Formula 1 d’Austria che si correrà domenica 9 luglio alle ore 14. Il ferrarista potrà dunque combattere ad armi pari con il rivale di Mercedes, Lewis Hamilton. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1

Leave a Reply