Formula 1: Bottas su Mercedes fa il Bis nelle seconde prove libere, quarto Vettel

Valtteri Bottas domina anche lse seconde prove libere del Gran Premio di Formula 1 di Gran Bretagna superando il compagno Hamilton, quarto Vettel

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1 Bottas

Valtteri Bottas su Mercedes anche nelle seconde prove libere del Gran Premio di Formula 1 di Gran Bretagna, che si corre nel circuito di Silverstone, è il più veloce. Il pilota finlandese del team tedesco è riuscito dunque a fare il bis dopo essere stato il più veloce anche questa mattina durante le prime prove libere.

 

Bottas ha girato in 1’28″496, superando il compagno di squadra, Lewis Hamilton, di appena 47 millesimi. Con un tempo di  1’28″828 il pilota finlandese di Ferrari, Kimi Raikkonen, fa segnare il terzo tempo più veloce di questa sessione di prove libere.

 

Bottas il più veloce nelle seconde prove libere del Gran Premio di Formula 1 di Gran Bretagna

 

Al quarto posto troviamo l’altro pilota Ferrari, l’attuale leader della classifica piloti Sebastian Vettel che ottiene il quarto tempo girando a 460 millesimi da Bottas. Quinti e sesti i due piloti di Red Bull Verstappen e Ricciardo.

 

Ferrari dunque recupera qualche posizione rispetto alle prime prove libere superando i piloti di Red Bull. Nico Hulkenberg su Renault, Felipe Massa su Williams, Fernando Alonso su McLaren e Sebastian Ocon su Force India sono gli altri piloti che sono riusciti ad entrare nella top ten delle secondo prove libere del Gran Premio di Formula 1 di Silverstone. 

 

Domani mattina terze prove libere e poi nel primo pomeriggio le qualifiche. Domenica 16 luglio 2017 alle ore 14 si correrà il Gran Premio di Gran Bretagna la cui diretta in Italia potrà essere guardata in esclusiva solo su Sky Sport F1 con differita su Rai 2 alle ore 21.

 

Leggi anche: Alfa Romeo 4C e Abarth 124 Spider: Hertz punta sulle italiane sportive

 

Il pilota di Mercedes Bottas soddisfatto della vittoria nel Gran Premio di Formula 1 d'Austria

Il pilota di Mercedes Bottas soddisfatto per aver ottenuto il giro di pista più veloce nelle seconde prove libere del Gp di Formula 1 di Gran Bretagna

 

Leggi anche: Alfa Romeo cresce del 40% in Europa nei primi 6 mesi del 2017 grazie a 46 mila unità

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1, Mercedes