Formula 1: dopo anni di prove dal 2018 arriva Halo

Formula 1: dal 2018 arriva Halo, il nuovo roll-bar per la protezione della testa dei piloti è stato ufficializzato dalla Fia il 19 luglio scorso

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1: dal 2018 arriva Halo, il nuovo roll-bar per la protezione della testa dei piloti è stato ufficializzato dalla Fia il 19 luglio scorso

In Formula 1 è stata annunciata nelle scorse ore una novità importante. Infatti è stato ufficializzato l’arrivo, per tutte le monoposto del prossimo campionato, di Halo, Il roll-bar che protegge la testa dei piloti. Si tratta di un sistema che è stato testato per diversi anni prima di vedere ufficializzato il suo arrivo in Formula 1. La sua approvazione è stata concessa dalla FIA durante una riunione che è avvenuta lo scorso 19 luglio.

 

Formula 1: nel 2018 obbligatorio per tutte le scuderie Halo, il nuovo Roll-Bar per la protezione dei piloti

 

Questa tecnologia denominata Halo, è stata sviluppata dai tecnici di Ferrari. Questo roll-bar in fibra di carbonio protegge la testa dei piloti in caso di ribaltamento o di impatto con oggetti. Ad esempio con Halo è molto probabile che l’incidente poi risultato mortale per Jules Bianchi avrebbe avuto conseguenze diverse. Ovviamente grazie alla collaborazione con le varie scuderie, la Fia spera di poter migliorare ulteriormente questo dispositivo. Addirittura si era ipotizzato che questo sistema potesse essere introdotto già nel 2017, ma alla fine la FIA ha optato per il 2018. 

 

Con Halo dunque la Formula 1 dovrebbe diventare ancora più sicura. L’obiettivo ovviamente è eliminare del tutto le possibilità che si verifichino incidenti gravi con pesanti conseguenze per i piloti. Ovviamente questo non era l’unico sistema testato. Basti pensare che a Silverstone, Ferrari ha testato Shield robusto cupolino in policarbonato. Ma alla fine è risultato proprio Halo quello che ha dato i risultati migliori in tema di sicurezza. Prima dell’ufficialità rimane da ottenere l’approvazione del Consiglio Mondiale della FIA che però dovrebbe essere a questo punto scontata.

Leggi anche: Mercedes AMG GT4: ecco quando la nuova super sportiva sarà svelata

 

Formula 1

Formula 1: dal 2018 ufficiale l’arrivo in Formula 1 di Halo il Roll-bar che aumenta la protezione della testa dei piloti

 

Leggi anche: Audi: dopo Mercedes anche la casa in Ingolstadt richiama 850 mila veicoli diesel

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Formula 1