Ford valuta una partnership elettrica con una casa automobilistica cinese

Ford annuncia accordo con un produttore cinese di auto elettriche che potrebbe in futuro rendere la casa dell'ovale blu assoluta protagonista del settore.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Ford Fiesta 2017

Ford Motor e un produttore di automobili cinesi hanno comunicato martedì che stanno cercando di costituire una joint venture per sviluppare e produrre automobili elettriche in Cina in quello che potrebbe essere parte di una nuova strategia per la casa automobilistica dell’Ovale Blu. La potenziale Joint venture di Ford con Anhui Zotye Automobile potrebbe creare una partnership interessante con un pioniere nel segmento dei veicoli elettrici.

Ford potrebbe dare vita ad una Joint Venture con il fabbricante di auto elettriche cinese Anhui Zotye

Anhui Zotye è stato uno dei primi produttori di automobili ad interessarsi alla produzione di veicoli  elettrici in tutto il paese. È il leader di mercato nel segmento delle piccole vetture elettriche in Cina. L’annuncio della partnership è avvenuto lo stesso giorno in cui Sherif Marakby, vice presidente Ford veicoli autonomi e elettrificazione, ha annunciato l’arrivo di un autoveicolo a guida autonoma pensato per la produzione di massa con l’aiuto di partner strategici.

“Stiamo progettando di sviluppare e realizzare veicoli a guida autonoma in scala, distribuiti in collaborazione con molteplici partner” ha dichiarato Marakby in un post. Ford ha affermato che riconosce che l’aumento dello shopping online creerà una maggiore domanda di veicoli a guida autonoma adatti per la consegna dei pacchetti.

La strategia della casa americana per i veicoli elettrici e le autovetture a guida autonoma è in evoluzione e probabilmente sarà il fiore all’occhiello dei primi 100 giorni del nuovo CEO Jim Hackett. Hackett, nominato CEO a maggio, sta rivedendo le attività e il piano aziendale della società e presto illustrerà i risultati di tale revisione.

leggi anche: Ford con la nuova leadership potrebbe puntare forte sulle auto elettriche

Ford

Ford annuncia una Joint Venture con un produttore cinese di auto elettriche che potrebbe in futuro rendere la casa dell’ovale blu assoluta protagonista del settore

 

Leggi anche: Ford ordina il richiamo urgente di quasi 50.000 veicoli, pericolo incendi in Australia

“Prevediamo che la prossima strategia di Ford sia più aperta ai partenariati, alle nuove strutture e ad una maggiore enfasi sulle motorizzazioni elettriche”, ha commentato l’analista di Morgan Stanley Adam Jonas in una relazione lunedì. Jonas ha dichiarato che la casa statunitense, come molti fabbricanti automobilistici, deve stabilire più partenariati perché sarebbe troppo costoso sviluppare autonomamente la tecnologia dei nuovi veicoli.”Crediamo che, Hackett sia stato assegnato al ruolo di CEO proprio per connettere Ford ad alcuni dei più grandi nomi della tecnologia “, ha detto Jonas.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ford