Ford prevede di lanciare 2 crossover di medie dimensioni sulla sua piattaforma BEV

Nei prossimi anni due crossover elettrici potrebbero arricchire la gamma di Ford

di , pubblicato il
FORD

I piani di Ford per la produzione di auto elettriche di prossima generazione in Michigan stanno diventando più concreti. Secondo un rapporto dei media, nei prossimi anni due modelli crossover di fascia media elettrici a batteria sono previsti, uno per il marchio Ford e l’altro per il marchio Lincoln. Entrambi i modelli sarebbero basati su una nuova piattaforma BEV che è stata annunciata nel marzo di quest’anno.

Nei prossimi anni due crossover elettrici potrebbero arricchire la gamma di Ford

I due nuovi BEV, che avrebbero il nome in codice CDX746 e CDX747  sono programmati per il 2023 e entreranno in produzione a Flat Rock in Michigan alla fine del 2022 o all’inizio del 2023. Secondo quanto Automotive News afferma, i veicoli avranno dimensioni simili a quelle del Ford Edge, disponibile anche in Europa.

Non sono ancora noti ulteriori dettagli sui veicoli e sulla nuova piattaforma come capacità della batteria, alimentazione e potenza di ricarica, connettività ecc. Secondo il rapporto, Ford ha chiesto ai suoi fornitori di prepararsi per la produzione fino a 65.000 unità all’anno. La casa americana non ha rilasciato un commento sul rapporto per il momento.

A Flat Rock, la Ford ha finora prodotto la Mustang e la Lincoln Continental. Quest’ultimo, tuttavia, sta vendendo poco e probabilmente sarà prodotto in Cina solo dalla fine del 2021, ciò potrebbe anche creare spazio per la produzione di nuovi BEV.

La casa automobilistica ha già confermato un SUV elettrico a batteria ad alte prestazioni ispirato alla Mustang, un F-150 completamente elettrico e un BEV che saranno sviluppati insieme a Rivian per il 2020. Il SUV ad alte prestazioni dovrebbe essere costruito nello stabilimento Ford di Cuautitlan in Messico e anche i veicoli che nasceranno in cooperazione con Rivian potrebbero essere costruiti li, come ha recentemente accennato il CEO della Ford Jim Hackett .

Leggi anche: Ford lancerà un’auto elettrica nel 2023 basata sulla piattaforma MEB di Volkswagen

Argomenti: