Ford Mustang Mach-E: già quasi esaurite le unità che saranno prodotte nel 2020

Ford ha superato le aspettative di vendita per il nuovo Mustang Mach-E. Il crossover elettrico ha accumulato già oltre 40.000 ordini

di , pubblicato il
Ford Mustang Mach-e

Ford ha superato le aspettative di vendita per il nuovo Mustang Mach-E. Il crossover elettrico ha accumulato già oltre 40.000 ordini in tutti i mercati del mondo, un numero che rappresenta l’83 per cento delle unità totali pianificate per le vendite del primo anno. Ford ha inoltre privilegiato i clienti in Europa rispetto a quelli negli Stati Uniti, a causa dei rigorosi limiti di emissione che stanno arrivando, ottenendo una risposta immediata dai clienti del Vecchio Continente, che rappresentano il 60 per cento delle unità stimate in vendita per quest’anno, il che significa che in Europa presto ci saranno circa 30.000 unità del nuovo SUV elettrico di Ford.

Già quasi esaurite le unità di Ford Mustang Mach-e che saranno prodotte nel 2020

Con le consegne previste per novembre 2020, la divisione europea di Ford ha ricevuto 1.500 ordini per il futuro crossover elettrico  da clienti e futuri proprietari nei Paesi Bassi, che hanno optato in massa per una delle combinazioni più potenti in tutti i termini, con Batteria da 98,8 kWh e trazione integrale.

Inoltre, la stragrande maggioranza dei clienti per la nuova elettrica ha optato per i colori della carrozzeria “Black Shadow” e “Carbonized Grey” . Questa versione di Ford Mustang Mach-e nei Paesi Bassi costa 67.140 euro e dispone di un’autonomia di 540 chilometri e una potenza massima di 338 CV con due motori elettrici, uno per asse.

Leggi anche: Ford Bronco: il nuovo fuoristrada arriverà sul mercato con l’EcoBoost V6 da 2,7 litri

Argomenti: