Ford Mustang Mach-E: già oltre 32 mila ordini per il SUV elettrico

Ford avrebbe ricevuto finora oltre 32.000 prenotazioni per il crossover elettrico Ford Mustang Mach-E

di , pubblicato il
Ford Mustang Mach-e

Sono passati circa due mesi da quando la Ford Mustang Mach-E è stata presentata in anteprima al Salone dell’Auto di Los Angeles 2019. La casa automobilistica sembra aver ricevuto finora oltre 32.000 prenotazioni di clienti per il crossover completamente elettrico.

Secondo un utente del forum Mach E Club , coloro che effettuano prenotazioni per il Mustang Mach-E stanno ricevendo numeri di prenotazione intorno a quelle cifre. Ci sarebbero inoltre altri 4 mila crossover che serviranno per scopi dimostrativi ai concessionari.

Ford avrebbe ricevuto finora oltre 32.000 prenotazioni per il crossover elettrico Ford Mustang Mach-E

I numeri di prenotazione di Ford Mustang Mach-E provengono da vari mercati internazionali e non solo dagli Stati Uniti. Ford aveva precedentemente indicato che avrebbe mirato a costruire 50.000 modelli nel primo anno di produzione, quindi se riceve circa 14.000 prenotazioni aggiuntive, l’EV potrebbe effettivamente essere esaurito per il suo primo anno di produzione.

Ovviamente non è detto che tutte le prenotazioni si possano poi convertire in acquisti. Ad esempio in Tesla spesso circa il 20 per cento delle prenotazioni poi non porta ad un acquisto.

Ricordiamo che verranno prodotte non meno di cinque varianti di Ford Mustang Mach-E , che vanno dal livello Select entry-level  alla Mach-E GT ad alte prestazioni che in USA costa oltre 60 mila dollari. Le prime consegne ai clienti sono attese alla fine di quest’anno.

Leggi anche: Ford studia una tecnologia per il condizionamento dell’aria dei suoi EV

Ford Mustang Mach-e

Ford avrebbe ricevuto finora oltre 32.000 prenotazioni per il crossover elettrico Ford Mustang Mach-E

Leggi anche: Ford prevede di utilizzare il nome Mustang su altri modelli dopo Mach-E

Argomenti: