Ford Mustang Mach-E arriverà in Europa prima del Nord America

La nuova Ford Mustang Mach-E debutterà prima in Europa e solo in un secondo momento negli Stati Uniti

di , pubblicato il
Ford Mustang Mach-e

Ford Mustang Mach-E è una delle più grandi novità lanciate nel mondo dei motori negli scorsi mesi. Grazie al Mach-E Club, abbiamo nuovi dettagli da condividere sul primo SUV completamente elettrico di Ford. Durante la recente partecipazione al Chicago Auto Show, un membro del forum ha avuto l’opportunità di parlare con Jason Mase che sovrintende alla Ford Electrification Marketing Strategy. Una cosa interessante che Mase ha rivelato è che la Mustang Mach-E debutterà prima in Europa e solo in un secondo momento negli Stati Uniti. Mase ha precisato che “i paesi come la Norvegia saranno i primi”. Questo, data la domanda di veicoli elettrici in luoghi come la Norvegia, non è una grande sorpresa.

La nuova Ford Mustang Mach-E debutterà prima in Europa e solo in un secondo momento negli Stati Uniti

Fortunatamente, coloro che hanno ordinato una Ford Mustang Mach-E negli Stati Uniti non dovranno aspettare così a lungo per vedersela consegnata, visto che i primi modelli arriveranno nell’ultimo trimestre dell’anno. Includeranno modelli della Prima edizione e livelli di allestimento Premium, Select e California Route 1.

L’unica variante che non arriverà prima della fine di quest’anno è la Ford Mustang Mach-E GT, il top della gamma, con un propulsore potenziato con 465 CV e una coppia di 830 Nm alimentata da un pacco batterie da 98,8 kWh. La Mustang Mach-E GT raggiungerà i concessionari nella primavera del 2021.

Leggi anche: Ford Mustang Mach-E: già oltre 32 mila ordini per il SUV elettrico

Ford afferma che la versione top-range del suo crossover elettrico colpirà i 96 km / h in 60 miglia all’ora in tre secondi e percorrerà circa 378 km a 235 miglia (235 miglia). Alla fine dell’anno scorso, Ford ha affermato che circa il 30 percento dei clienti ha optato per la GT.

Leggi anche: Ford studia una tecnologia per il condizionamento dell’aria dei suoi EV

 

Argomenti: