Ford e Mahindra pensano ad una collaborazione in India

Ford ha stipulato un accordo con Mahindra per i prossimi 3 anni in India con la possibilità di valutare una collaborazione più lunga in futuro.

di , pubblicato il
Ford

Ford e la casa automobilistica indiana Mahindra hanno stipulato un nuovo accordo per esplorare una potenziale partnership strategica incentrata su diversi settori, tra cui quello della mobilità, delle elettrificazioni, dei veicoli connessi, delle infrastrutture di trasporto e altro ancora. Il periodo iniziale di collaborazione di Ford e Mahindra si estenderà per tre anni, durante i quali l’idea generale sarà quella di identificare opportunità per una collaborazione più lunga tra i due gruppi che rappresentano nei rispettivi paesi dei veri e propri colossi. 

Ford e Mahindra annunciano collaborazione di 3 anni in India che potrebbe avere ulteriori sviluppi

Mahindra, che produce automobili in India, oltre a una gamma di veicoli commerciali che spazia dai trattori alla tecnologia aerospaziale, fornirà a Ford la competenza chiave per operare nel mercato indiano che è potenzialmente assai redditizio per la casa automobilistica dell’Ovale Blu.

 Per Mahindra, l’accesso alle tecnologie del gruppo statunitense per quanto riguarda in particolar modo le auto connesse e la guida autonoma potrebbe rappresentare un significativo passo in avanti verso il futuro del settore.

Mentre la casa automobilistica americana è presente nel mercato automobilistico indiano dal 1995 ed esporta i veicoli dai suoi stabilimenti di Chennai, Tamil Nadu, Sanadn e Gujarat, collaborando con Mahindra potrebbe avere più opportunità di ampliare la sua attività in India, mettendo piede anche in settori fino ad ora trascurati come il mercato delle flotta, i servizi di mobilità connessi e altro ancora. Vedremo, dunque, questo accordo se nel futuro potrà realmente concretizzarsi in una vera e propria partnership tra le due aziende.

Leggi anche: Ford Ecosport: la nuova gamma al Salone auto di Francoforte

 

Ford

Ford ha stipulato un accordo con Mahindra per i prossimi 3 anni in India con la possibilità di valutare una collaborazione più lunga in futuro

 

Leggi anche: Ford valuta una partnership elettrica con una casa automobilistica cinese

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: