Ford con la nuova leadership potrebbe puntare forte sulle auto elettriche

Ford: nel futuro la casa automobilistica dell'Ovale Blu potrebbe puntare sempre di più sull'elettrico, vediamo il perché.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Ford

Il progetto di elettrificazione di Ford è stato giudicato fin qui deludente dagli appassionati di EV. Infatti, la casa automobilistica dell’Ovale Blu si è fino ad ora concentrata su veicoli ibridi e il primo veicolo completamente elettrico non dovrebbe arrivare fino al 2020. Ora un analista vede un’occasione per Ford di migliorare la sua situazione dopo l’allontanamento del CEO Mark Fields e la nomina di Jim Hackett come suo sostituto.

Ford punterà forte sulle auto elettriche con il nuovo CEO?

L’analista di Morgan Stanley, Adam Jonas, ha appena rilasciato una nuova nota ai clienti in cui ha trasmesso un grande ottimismo sulle prospettive dei veicoli elettrici di Ford. Egli prevede che in futuro la strategia della casa americana darà sempre più spazio ai veicoli elettrici puri.

Nel 2020 il nuovo CUV da 300 miglia di autonomia

In questa maniera anche la casa americana diventerà protagonista del settore che in futuro potrebbe radicalmente cambiare il mondo dei motori. Per il momento, ricordiamo che il brand dell’ovale Blu ha confermato l’arrivo sul mercato nel 2020 di un primo modello elettrico. Si tratterà di un nuovo CUV completamente elettrico che disporrà di un’autonomia di oltre 300 miglia con una ricarica completa.

Obiettivo provare a dare serio filo da torcere in futuro a Tesla

Insomma, secondo il noto analista in futuro anche la casa automobilistica statunitense proverà a dare serio filo da torcere a Tesla nel suo stesso settore. Bisogna capire però se davvero la casa americana riuscirà a colmare il ritardo accumulato fino ad ora rispetto alle agguerrite rivali.

Leggi anche: Ford ordina il richiamo urgente di quasi 50.000 veicoli, pericolo incendi in Australia

 

Ford

Ford: nel futuro la casa automobilistica americana dell’Ovale Blu potrebbe puntare sempre di più sull’elettrico, vediamo cosa ne pensa l’analista di Morgan Stanley, Adam Jones

 

Leggi anche: Ford Focus Wagon 2018: le prime foto spia del nuovo modello

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ford