Ford investe 500 milioni in Rivian per produrre un nuovo veicolo elettrico

Ford ha annunciato di aver investito 500 milioni di dollari nella startup di veicoli elettrici Rivian

di , pubblicato il
Ford ha annunciato di aver investito 500 milioni di dollari nella startup di veicoli elettrici Rivian

Ford ha annunciato di aver investito 500 milioni di dollari nella startup di veicoli elettrici Rivian e sta pianificando di costruire una batteria EV utilizzando la piattaforma flessibile skateboard di Rivian. La mossa arriva settimane dopo che i colloqui tra Rivian e la General Motors si sono interrotti. Secondo quanto riferito, GM era interessata a diventare un investitore azionario di Rivian, proprio come Amazon, che ha investito 700 milioni di dollari a febbraio.

La casa automobilistica americana ha annunciato di aver investito 500 milioni di dollari nella startup di veicoli elettrici Rivian

Ford ha detto che il veicolo sviluppato congiuntamente sarebbe in aggiunta al portafoglio di veicoli elettrici che sta pianificando come parte di un investimento di 11 miliardi di dollari nell’elettrificazione fino al 2022. Questi veicoli includono un pickup F-150 alimentato a batteria e un crossover che Ford sostiene sia ispirato dalla sua auto sportiva Mustang.

“Mentre proseguiamo nella trasformazione della nostra azienda con nuove forme di propulsione, questa partnership con Rivian porta un nuovo approccio ad entrambi”, ha dichiarato il CEO della casa americana Jim Hackett in una nota. “Allo stesso tempo, crediamo che Rivian possa beneficiare delle competenze e delle risorse industriali di Ford”. Rivian, che ha mostrato versioni concettuali di un pickup elettrico e SUV, rimarrà un’azienda indipendente e l’investimento è soggetto ad approvazione regolamentare. Joe Hinrichs, presidente di  Ford, entrerà a far parte del consiglio di sette membri di Rivian.

Leggi anche: Amazon punta forte sulla nuova startup di auto elettriche Rivian per rivaleggiare con Tesla

Ford

Ford

Leggi anche: Ford: secondo il CEO le auto a guida autonoma arriveranno più tardi del previsto

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: