Ford: Il crossover elettrico ispirato alla Mustang debutterà entro fine 2019

Il futuro crossover elettrico di Ford che si ispirerà alla mitica Mustang potrebbe essere svelato entro fine anno

di , pubblicato il
Ford Mach 1

Il crossover elettrico ispirato alla Mustang di Ford dovrebbe debuttare entro la fine dell’anno. Questo almeno sarebbe emerso ultimamente dalla casa americana in cui si è parlato apertamente dell’arrivo entro fine 2019 di una “nuova utility completamente elettrica”. Al momento non si sa molto di questo modello se non che la sua commercializzazione dovrebbe avvenire nel corso del prossimo anno. Il costruttore inoltre ha già detto che il crossover avrà un’autonomia di almeno 483 km. Se l’azienda è in grado di raggiungere questo obiettivo, il crossover sarebbe in grado di battere Tesla Model X 100D che può viaggiare al massimo 474 ​​km prima di dover essere ricaricato.

Il futuro crossover elettrico di Ford che si ispirerà alla mitica Mustang potrebbe essere svelato entro fine anno

Il vicepresidente  di Ford per la divisione dei veicoli elettrici ed autonomi, Sherif Marakby, ha dichiarato a proposito di questo veicolo che la sua azienda intende garantire ai futuri clienti un’esperienza di ricarica senza sforzo sia a casa che in viaggio. Esattamente cosa questo significhi è ancora presto per dirlo. Maggiori dettagli su questo futuro crossover elettrico dovrebbero trapelare nel corso dei prossimi mesi man mano che ci avviciniamo al suo debutto che come dicevamo inizialmente avverrà entro la fine del 2019. Forse il luogo prescelto per il suo debutto potrebbe essere il Los Angeles Auto Show 2019 che si terrà nei primi giorni di dicembre.

Leggi anche: Volkswagen e Ford hanno confermato a Detroit la loro alleanza globale

Ford Mustang elettrica

Il futuro crossover elettrico di Ford che si ispirerà alla mitica Mustang potrebbe essere svelato entro fine anno

Leggi anche: Tesla, Ford e le altre case automobilistiche spiano i cittadini cinesi per conto del governo?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: