Ford costruirà tutti i veicoli di nuova generazione su sole cinque piattaforme

Ford: la casa automobilistica americana ha annunciato che nei prossimi 5 anni le piattaforme utilizzate per i suoi modelli diventeranno 5.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Ford

Ford ha deciso di ridurre notevolmente i costi di produzione nei prossimi 5 anni. Per fare ciò la casa automobilistica americana ha deciso che tutti i suoi nuovi modelli saranno realizzati solo su 5 piattaforme. L’obiettivo è quello di tagliare 25,5 miliardi di dollari di costi nei prossimi cinque anni. Già negli scorsi anni le piattaforme della casa americana erano passate da 30 a 9. Adesso però il gruppo statunitense ha deciso di ridurre ulteriormente questo numero, passando a sole cinque piattaforme di veicoli modulari nei prossimi anni.

Ford: la casa automobilistica americana ha annunciato che nei prossimi 5 anni le piattaforme utilizzate per i suoi modelli diventeranno 5

Ford cercherà di risparmiare circa 7 miliardi di dollari in costi di progettazione e di sviluppo prodotto, riducendo del 20 per cento il tempo necessario per portare un veicolo dalla fabbrica allo showroom. La casa automobilistica ritiene di poter rendere il suo engineering dal 20% al 40% più efficiente attraverso questi nuovi processi. La notizia è stata confermata da Hau Thai-Tang, responsabile dello sviluppo e degli acquisti per la casa americana.

In futuro il brand americano produrrà sempre meno berline e sempre più Suv

L’azienda automobilistica ha pure annunciato di voler spostare la sua produzione sempre più dalle auto tradizionali a Suv e Pick Up. La casa automobilistica ha detto infatti che eliminerà gradualmente le berline tradizionali in Nord America. Ford dunque si concentrerà su “progetti audaci ed emotivi” che si adattano meglio alle sue caratteristiche.

Leggi anche: BMW, Ford e Tesla: temono di rimanere coinvolte nella guerra commerciale tra USA e Cina

Ford

Ford: la casa automobilistica americana ha annunciato che nei prossimi 5 anni le piattaforme utilizzate per i suoi modelli diventeranno 5

Leggi anche: Volkswagen, Bmw, Mercedes e Ford si uniscono per realizzare in Europa rete di ricarica veloce per le auto elettriche

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ford