Ford conferma che il suo primo suv elettrico sarà ispirato alla Mustang

Ford: il suo primo suv elettrico sarà ispirato alla Mustang e arriverà nel 2021.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Ford

Ford ha intenzione di arricchire la sua gamma con numerosi veicoli elettrici. Questi per la maggior parte saranno Suv e auto sportive. La celebre casa automobilistica americana nelle scorse ore ha pure confermato che il suo crossover elettrico di prossima generazione, sarà ispirato dall’iconica muscle car dell’azienda: la Mustang. Parlando con Automotive News, Jim Farley, il presidente dei mercati globali di Ford, ha confermato che la sua società ha intenzione di diffondere il DNA Mustang in altri segmenti, incluso il prossimo CUV elettrico. 

Ford: il suo primo suv elettrico sarà ispirato alla Mustang e arriverà nel 2021

A quanto pare però questo suv elettrico che si ispirerà nello stile alla Mustang non si chiamerà Mach 1 come si era vociferato in un primo momento. Il veicolo in questione, le cui prime foto spia sono apparse sul web nei giorni scorsi, dovrebbe debuttare in anteprima nel corso del 2020. Il suo sbarco in concessionaria invece si dovrebbe concretizzare a partire dal 2021. Il Suv è stato avvistato nei pressi del Development Center Ford di Dearborn, negli USA.

Le pesanti camuffature però non hanno dato la possibilità di comprendere quello che sarà il suo design definitivo. Sempre secondo indiscrezioni, il veicolo dovrebbe disporre di un’autonomia di circa 500 km con una singola ricarica. Maggiori dettagli sul futuro Suv della casa statunitense ispirato alla Mustang probabilmente emergeranno già nel corso dei prossimi mesi mano mano che ci avvicineremo al suo debutto ufficiale.

Leggi anche: BMW, Ford e Tesla: temono di rimanere coinvolte nella guerra commerciale tra USA e Cina

Ford Mach 1

Ford: il suo primo suv elettrico sarà ispirato alla Mustang e arriverà nel 2021

Leggi anche: Volkswagen, Bmw, Mercedes e Ford si uniscono per realizzare in Europa rete di ricarica veloce per le auto elettriche

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ford