Ford acquisisce Quantum Signal

Ford ha acquisito Quantum Signal e utilizzerà la sua vasta esperienza nella simulazione in tempo reale e nello sviluppo di algoritmi

di , pubblicato il
Ford ha acquisito Quantum Signal e utilizzerà la sua vasta esperienza nella simulazione in tempo reale e nello sviluppo di algoritmi

Per far avanzare ulteriormente il suo obiettivo di avviare un’attività di auto a guida autonoma, Ford ha acquisito Quantum Signal e utilizzerà la sua vasta esperienza nella simulazione in tempo reale e nello sviluppo di algoritmi, nonché nella tecnologia di robotica, rilevamento e percezione.

Ford ha acquisito Quantum Signal

L’ampia gamma del portafoglio di lavoro del gruppo significa che sarà in grado di supportare Ford in numerose aree mentre la società sviluppa veicoli a guida autonoma e trasporto come attività di servizi, tra cui lo sviluppo di software e la prototipazione hardware.

Sin dalla sua fondazione nel 1999, la piccola azienda di Saline, nel Michigan, ha lavorato all’avanguardia della robotica mobile per numerosi clienti, incluso l’ambito militare. Sebbene non ampiamente noto al pubblico, Quantum Signal ha aiutato i militari a sviluppare software che gli permettevano di controllare a distanza i veicoli robotizzati a migliaia di miglia di distanza. Ha persino creato un robusto ambiente di simulazione in grado di testare progetti di veicoli autonomi ancora in uso oggi. 

Sebbene Quantum Signal abbia operato in relativa oscurità negli ultimi due decenni, il suo lavoro è stato monitorato da Ford per un po’ di tempo. Negli ultimi anni, la casa americana ha riunito un team di esperti unicamente qualificati nello sviluppo di software, simulazione e apprendimento automatico da tutto il mondo per accelerare lo sviluppo del veicolo a guida autonoma che adesso si arricchisce di questo ulteriore acquisto.

Leggi anche: Ford lancerà un’auto elettrica nel 2023 basata sulla piattaforma MEB di Volkswagen

Ford

Ford

Leggi anche: Volkswagen e Ford espandono la loro alleanza su auto elettriche e autonome

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.