Fiat X6H: foto spia degli interni della futura erede di Punto in Sud America

Dal web arrivano nuove foto spia che mostrano gli interni di Fiat X6H, la misteriosa vettura che la casa italiana presto venderà in Sud America

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat X6H

Fiat X6H è il nome del prototipo di una misteriosa vettura della principale casa automobilistica italiana che nel corso del 2017 dovrebbe entrare a far parte della gamma dei modelli che il brand automobilistico di Torino vende in Sud America. Di questo modello negli scorsi mesi sono state pubblicate numerose foto spia del muletto camuffato.

 

Nelle ultime ore il veicolo è nuovamente tornato alla ribalta grazie ad un’immagine piuttosto nitida che mostra per la prima volta una parte dell’abitacolo della berlina compatta. Appare piuttosto evidente che Fiat X6H si ispira molto alla Fiat Tipo europea, da questa però se ne differenzia per alcuni cambiamenti estetici resi necessari al fine di rendere la vettura appetibile per quelli che sono i gusti dei sudamericani.

 

Per quanto riguarda gli interni le immagini pubblicate sul web dall’utente di Instagram x6h_x6s mostrano un particolare del volante e del quadro strumenti. Per quanto riguarda quest’ultimo, notiamo che  tachimetro e contagiri sono separati da un display informativo digitale.

 

Per quanto concerne il volante della nuova X6H, il cui nome definitivo non è stato ancora ufficializzato, si nota che questo è come quello della Tipo e cioè multifunzionale. L’immagine per il momento mostra solo questo e dunque in attesa di avere notizie ufficiali ci dobbiamo accontentare.

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: ecco cosa accadrà a Toledo in attesa della nuova Jeep Wrangler

Fiat X6H

Fiat X6H: ecco uno scorcio degli interni della futura vettura della casa italiana

Leggi anche: Fiat 124 Spider America: edizione limitata da 34.900 euro

 

Infine per quanto riguarda le motorizzazioni della futura Fiat X6H, il modello base dovrebbe montare, secondo quanto riportano i soliti bene informati, un motore FireFly 1.0 litri con potenza di 72 CV e  avrà un cambio manuale a 5 marce di serie. Presenti in gamma anche un FireFly da 1.3 litri e 101 CV. Infine il top di gamma dovrebbe essere un  1.8 litri EtorQ EVO capace di erogare una potenza massima di 135 CV.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler

Leave a Reply