Fiat Tipo Suv: la casa italiana ci starebbe pensando

Nei prossimi anni la gamma del marchio di Torino si potrebbe allargare con l'aggiunta di un Fiat Tipo Suv

di , pubblicato il
Nei prossimi anni la gamma del marchio di Torino si potrebbe allargare con l'aggiunta di un Fiat Tipo Suv

Secondo indiscrezioni il marchio Fiat presto potrebbe allargare la sua famiglia. Infatti si vocifera del possibile arrivo entro 2 o 3 anni di un Fiat Tipo Suv. Al momento si tratta di indiscrezioni ma a quanto pare i vertici del gruppo Fiat Chrysler avrebbero cambiato idea sul destino del marchio di Torino. La principale casa automobilistica italiana, che in un primo momento sembrava dovesse essere ridimensionata in Europa, potrebbe invece tornare ad essere protagonista con una serie di nuovi modelli. Tra questi si parla appunto di un nuovo suv di segmento C. 

Nei prossimi anni la gamma del marchio di Torino si potrebbe allargare con l’aggiunta di un Fiat Tipo Suv

Questo modello potrebbe derivare dalla Tipo venendo prodotto sempre nello stabilimento Tofas di Bursa.

L’intera famiglia di Tipo la cui sopravvivenza era stata messa in dubbio da Sergio Marchionne dovrebbe venire invece confermata. Questo significa che nei prossimi anni dovremmo assistere al debutto del restyling di Tipo Sedan, hatchback e Station Wagon. Successivamente dunque non prima del 2022 dovrebbe essere il turno del nuovo suv.

Questo potrebbe anche non essere l’unico nuovo modello di Fiat ad essere portato sul mercato dal marchio italiano in Europa nei prossimi anni. Dagli stabilimenti FCA in Polonia e Serbia qualche altra sorpresa potrebbe arrivare. Questo ovviamente senza dimenticare che nei prossimi anni saranno lanciati anche la nuova 500 elettrica, la nuova generazione di Fiat Panda e la Fiat 500 Giardiniera.

Leggi anche: Jeep Grand Wagoneer è tra i modelli previsti dal nuovo invesimento di FCA in USA

Fiat Tipo Suv

Leggi anche: FCA Mirafiori: nel 2019 cassa integrazione di massa in attesa della 500 elettrica

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: