Fiat Tipo S-Design: la versione più sportiva della berlina italiana conquista Ginevra

Fiat Tipo S-Design è il nuovo allestimento sportivo della celebre berlina compatta della principale casa automobilistica italiana presentato a Ginevra

di , pubblicato il
Fiat Tipo S-Design

Fiat Tipo S-Design è una nuova versione della celebre berlina compatta della principale casa automobilistica italiana che FCA ha voluto portare nel suo stand al Salone dell’auto di Ginevra 2017, evento che si è aperto ufficialmente oggi al pubblico di visitatori accorso in massa all’evento.

 

Questa è la versione più sportiva della berlina di classe ‘C’ del brand di Torino che sia stata fino a questo momento presentata. Fiat Tipo S-Design si avvale della presenza del motore 1.4 T-jet da 120 cavalli.

 

E’ però possibile per questa versione di Tipo poter scegliere anche il propulsore 1.6 Multijet  sempre da 120 CV con cambio manuale o automatico a doppia frizione DCT. Infine la gamma si completa con la presenza anche del GPL-Benzina 1.4 T-jet da 120 Cavalli.

 

Esteticamente parlando, la nuova Fiat Tipo S-Design si caratterizza per un design sportivo e accattivante, grazie ad alcuni ritocchi stilistici che ne hanno impreziosito lo stile già molto apprezzato dal pubblico anche nella versione ordinaria.  Sono 5 le nuove colorazioni previste per questo particolare allestimento di Fiat Tipo.

 

Il colore scelto per l’esposizione nello stand di Fiat è l’inedito ‘Grigio Metropoli’, un colore pensato appositamente per esaltare l’essenza sportiva di questa versione del veicolo prodotto a Bursa  in Turchia negli stabilimenti Tofas.

 

Leggi anche: Alfa Romeo: per Sergio Marchionne presto in Formula 1 insieme a Ferrari

 

Fiat Tipo S-Design

Fiat Tipo S-Design: il nuovo allestimento sportivo di Tipo mostrato al Salone auto di Ginevra 2017

 

Leggi anche: Fiat Panda 2019: la nuova generazione in Polonia dove la manodopera costa meno

 

Una delle principali caratteristiche di Fiat Tipo S-Design è la presenza di  cerchi sportivi multirazza da 18 pollici  neri e cromati che conferiscono alla vettura un aspetto grintoso e sportivo.

 

Questo al pari delle finiture nere lucide che troviamo in tutta la carrozzeria: nella nuova calandra, nelle cornici dei fendinebbia, nelle calotte degli specchietti laterali, sino ai profili dei gruppi ottici posteriori rifiniti  nella parte superiore con una striscia nera.

 

 

Argomenti: