Fiat Punto: ecco perchè FCA ha deciso di non sostituirla

Fiat Punto: ecco perchè la celebre vettura del brand di Torino non verrà sostituita da Fiat Chrysler Automobiles.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Punto

Nei giorni scorsi l’ultimo esemplare di Fiat Punto è stato prodotto a Melfi. Gli stessi dipendenti dello stabilimento hanno deciso di immortalare l’evento come dimostrano alcune foto apparse sul web subito dopo. La Punto infatti non verrà rinnovata e quindi il modello uscirà di produzione definitivamente. Inoltre Fiat Chrysler già da diverso tempo ha confermato che non arriverà nessuna sostituta nel segmento B del mercato auto in Europa. La decisione è stata presa in quanto questo segmento di mercato è poco redditizio per le case automobilistiche. Inoltre si tratta di una categoria in cui la concorrenza è davvero numerosa e agguerrita.

Fiat Punto: ecco perchè la celebre vettura del brand di Torino non verrà sostituita da Fiat Chrysler Automobiles

Come diceva in passato lo stesso Sergio Marchionne, in un simile scenario solo le case automobilistiche che riescono a fare grandi economie di scala come ad esempio il gruppo Volkswagen, possono permettersi di essere presenti in questo segmento di mercato senza rimetterci. Qualcuno ha ipotizzato che la brasiliana Fiat Argo potesse essere la degna sostituta di Fiat Punto in Europa. Non la pensano così in Fiat Chrysler nonostante il successo che l’auto sta ottenendo nel continente latino americano.

Secondo i dirigenti di FCA infatti Argo non avrebbe le caratteristiche giuste per divenire un’auto globale come invece è stata Punto. Al momento in Europa Fiat punterà solo su Fiat Panda e 500. Dunque in futuro l’auto che più si avvicinerà a Fiat Punto dovrebbe essere la Fiat 500 Giardiniera. Questa però solo parzialmente potrà sostituire Punto essendo una famigliare e non una classica hatchback  a cinque porte.

Leggi anche: Fiat Punto addio: nei giorni scorsi prodotto l’ultimo esemplare, i lavoratori di FCA immortalano l’evento

Fiat Punto: ecco perchè la celebre vettura del brand di Torino non verrà sostituita da Fiat Chrysler Automobiles

Leggi anche: Fiat Panda si conferma la più venduta in Italia anche a luglio, cresce bene la 500X

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler

I commenti sono chiusi.