Fiat Panda PHEV: debutto anticipato per il nuovo modello?

La produzione di Fiat Panda PHEV potrebbe venire anticipata al primo semestre del 2020

di , pubblicato il
Nuova Fiat Panda

Nei giorni scorsi vi abbiamo riportato la notizia della conferma di un investimento da 1 miliardo di euro che Fiat Chrysler ha intenzione di effettuare nello stabilimento di Pomigliano per la futura produzione di Fiat Panda PHEV e Alfa Romeo Tonale. Mentre per quanto riguarda la produzione di Alfa Romeo Tonale abbiamo appreso che non partirà prima del 2021, ci sono buone notizie per Panda Phev.

Infatti ci potrebbe essere un anticipo rispetto ai tempi iniziali per quello che concerne il suo arrivo sul mercato.

La produzione di Fiat Panda PHEV potrebbe venire anticipata al primo semestre del 2020

Secondo un’indiscrezione de IlSole24Ore, infatti, la produzione della Fiat Panda PHEV potrebbe iniziare nel corso del primo semestre del 2020. Se questa voce risultasse veritiera allora è facile ipotizzare che una presentazione del nuovo modello possa avvenire nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra 2020 che si terrà nel mese di marzo. In quell’evento tra l’altro avverrà un altro importante debutto quello della Fiat 500 elettrica la cui produzione a Mirafiori inizierà il prossimo anno.

Leggi anche: Mopar celebra 10 anni con Fiat Chrysler con il lancio di un’edizione speciale Dodge Challenger

Fiat Panda

Fiat Panda

Leggi anche: La nuova Fiat 500 elettrica guiderà il piano di rinnovamento del marchio italiano

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.