Fiat Panda 2018: proseguono i test in strada per il nuovo modello

Nuove foto spia della futura Fiat Panda 2018 sono emerse dal web nelle scorse ore, le immagini provengono dalla Germania e mostrano il muletto camuffato

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Panda 2018

Fiat Panda 2018 è il nuovo modello della celebre utilitaria della principale casa automobilistica italiana. Questo modello arriverà sul mercato l’anno prossimo, ma la sua presentazione potrebbe avvenire già nel corso della seconda parte del 2017. Oggi vi segnaliamo che nuove foto spia del muletto camuffato di questo veicolo sono state realizzate in Germania nelle scorse ore. Queste immagini arrivano dopo quelle provenienti dalla Lapponia che vi abbiamo mostrato negli scorsi mesi.

 

Fiat Panda 2018: le foto spia dalla Germania

 

Dalle immagini di Fiat Panda 2018 provenienti dalla Germania non è facile capire se questa nuova versione avrà notevoli cambiamenti rispetto al passato. I camuffamenti infatti non permettono al momento di comprendere bene la natura delle modifiche estetiche di cui questo modello sarà oggetto. Basandoci su quello che di recente abbiamo visto con la nuova Fiat 500L che di recente è stata aggiornata, possiamo ipotizzare che le principali differenze rispetto al modello attualmente presente sul mercato potrebbero emerge nella calandra, nella porzione di carrozzeria vicina ai gruppi ottici e nelle fasce paracolpi laterali. 

 

Leggi anche: Fiat Tipo sarà commercializzata in Argentina in versione Hatchback e Sedan?

 

Fiat Panda 2018

Fiat Panda 2018: le ultime foto spia provenienti dalla Germania per il modello che sarà presentato entro fine anno

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: per il New York Times potrebbe vendere Magneti Marelli o Maserati per il dieselgate in USA

 

Una plancia rivisitata e il sistema Uconnect di ultimissima generazione dovrebbero essere le principali novità che riguarderanno l’interno della nuova Fiat Panda 2018. Certamente su questo veicolo della principale casa automobilistica italiana maggiori dettagli emergeranno nel corso dei prossimi mesi. Per il momento ci dobbiamo accontentare di queste foto spia che arrivano diversi mesi dopo le ultime immagini che come ricordavano poc’anzi erano giunte sul web direttamente dalla Lapponia, dove Panda e altri veicoli di Fiat stavano effettuando i test invernali.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler

Leave a Reply